Cocktail speciali per serate speciali

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Quattro ricette a base di gin e uova, perfette da abbinare col cioccolato avanzato dopo Pasqua o per stupire gli amici in serate speciali

Anche se ad alcuni potrebbe sembrare strano, le uova sono un ingrediente utilizzato in molti cocktail. Esse danno al drink una consistenza morbida e delicata, che li rende eleganti e al contempo gustosi.

Ecco quattro deliziose ricette, liberamente tratte dal sito The Craft Gin Club, con le quali stupire gli amici con qualcosa di davvero speciale sia per gli occhi sia per il palato! Armatevi di shaker e… Enjoy!

RADEMON LADY

Questo cocktail è stato inventato da Sarah Harrison, del Neill’s Hill di Belfast.
50ml di gin
25ml di succo di limone
1 bianco d’uovo
Anice stellato come garnish
Riempi per metà di ghiaccio lo shaker e aggiungi gli ingredienti. Shakera poi filtra il liquido versandolo in un bicchiere decorato sul bordo con un filo di zucchero (basta bagnare leggermente il bordo del bicchiere e passarlo su una montagnola di zucchero). Metti l’anice stellato al centro come decorazione (sprigionerà anche un buon profumo).

Quattro ricette speciali per stupire i vostri ospiti!

Il Gin Egg Flip Cocktail: ricordate la noce moscata!

Il Gin Egg Flip Cocktail: ricordate la noce moscata!

GIN EGG FLIP COCKTAIL

60 ml di London Dry Gin (oppure Old Tom Gin per gusto più dolce)
30ml di sciroppo semplice (con un Old Tom ne basta la metà)
1 uovo intero
15ml di panna liquida
Noce moscata grattuggiata come garnish
Shakera assieme tutti gli ingredienti per almeno 20 secondi in modo che siano perfettamente amalgamati. Aggiungi il ghiaccio nello shaker e continua a scuotere finché non lo senti diventare ben freddo. Filtra e versa nel bicchiere e aggiungi sopra un pizzico di noce moscata come decorazione (anche questa volta l’olfatto ne sarà deliziato)

WHITE WALKER

Questo cocktail è stato creato appositamente per The Craft Gin Club all’Harbour Gin Bar a Portrush e deve il suo nome alla serie TV Game of Thrones, filmata nella regione sulla costa irlandese dove si trova Portrush.
35 ml di gin
12,5ml di succo di lime
12,5ml di succo di limone
30ml di zucchero
35ml di panna liquida
20ml di bianco d’uovo
2 gocce di bitter all’arancia
scorza d’arancia come garnish
Shakera bene tutti gli ingredienti con il ghiaccio per almeno un paio di minuti se ce la fai: più resisti meglio è! Filtra versando in un bicchiere precedentemente raffreddato e decora con una scorza d’arancia

GIN FIZZ

30ml di acqua frizzante
60ml di gin
30ml di succo di limone
20ml di sciroppo semplice
1 bianco d’uovo
Metti l’acqua tonica in bicchiere. Metti gli altri ingredienti nello shaker senza ghiaccio e scuoti per circa 10 secondi, poi aggiungi 3 o 4 cubetti di ghiaccio e shakera molto bene. Versa contemporaneamente nel bicchiere l’acqua tonica e il contenuto dello shaker (senza eventuali rimasugli di ghiaccio).

Il Classico Gin Fizz

Il Classico Gin Fizz

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

28b0591be595ccbe1da18c0f580a9ae00000000000000