Adotta un cetriolo con Hendrick’s Gin!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Adotta un cetriolo oppure coltiva un’amicizia con un cetriolo: potrai così partecipare con Hendrick’s Gin al World Cucumer Day e bere Gin Tonic!

Ancora una volta ci troviamo a parlare delle originali iniziative di Hendrick’s Gin. Il brand, come tutti sanno, ha fatto della presenza del cetriolo fra le sue botaniche il suo tratto distintivo e quindi, in vista della celebrazione della Giornata Mondiale del Cetriolo, il 14 giugno, ha lanciato la campagna “Coltiva il tuo cetriolo” o, in alternativa, “Adotta un cetriolo”. L’idea, sponsorizzata sul sito internet del brand e sui social, vuole coinvolgere attivamente il pubblico perché si prenda a cuore i cetrioli quasi come fossero un cucciolo da compagnia.

Hendrick’s Gin celebra la Giornata Mondiale del Cetriolo a modo suo… cioè peculiare!

Sulla pagina web https://www.hendricksgin.com/world-cucumber-day/ infatti i lettori vengono invitati a partecipare al World Cucumber Experiment, l’Esperimento Mondiale del Cetriolo, così che le piante vengano coltivate in tutto il mondo per poi culminare in una giornata dove tutti si prepareranno il proprio gin tonic con Hendrick’s Gin e cetriolo. L’idea parte da alcune ricerche scientifiche che provano che le piante sono esseri intelligenti e reattivi e che quindi è possibile instaurare con esse relazioni significative. Negli ultimi tre mesi il brand ha portato avanto un esperimento assieme al ricercatore Graham Brown, dell’Università di Sidney, e insieme hanno raggiunto risultati davvero incredibili.

I cetrioli di Hendrick's mentre ascoltano musica rock

I cetrioli di Hendrick’s mentre ascoltano musica rock

Innanzitutto hanno scoperto che il cetriolo è sensibile alla musica: durante il ciclo di crescita a tre diversi gruppi di piante è stata fatta ascoltare rispettivamente musica classica, musica jazz e musica rock. I cetrioli sottoposti alla musica rock sono diventati molto più grandi degli altri! In un secondo esperimento le piante sono state avvolte in piccoli sacchi a pelo e come risultato i cetrioli sono cresciuti con una buccia più morbida e dal colore più chiaro. Infine hanno sperimentato con il senso dell’olfatto dei cetrioli, nonostante essi non abbiano un naso: le pianta sono state divise in tre gruppi e al primo è stato spruzzato aroma di aneto, al secondo di salvia e al terzo nessun profumo. Curiosamente, i cetrioli a cui è stato spruzzato l’aroma di aneto sono diventati più saporiti degli altri.

I cetrioli di Hendrick's avvolta in piccoli sacchi a pelo

I cetrioli di Hendrick’s avvolti in piccoli sacchi a pelo

I cetrioli di Hendrick's che annusano l'aneto

I cetrioli di Hendrick’s che “annusano l’aneto”

Infine, sul sito, vengono dati consigli su come “coltivare un amico”, spiegando nei dettagli come far crescere in casa la propria pianta di cetrioli e come trovare attività da fare assieme alla propria pianta in amicizia. Per i più pigri c’è invece la possibilità di “adottare un cetriolo”; è sufficiente cliccare sul collegamento con il messenger di Facebook e richiedere che Hendrick’s ci fornisca il nostro “cetriolo virtuale”. L’esperimento culminerà il 14 giugno, in occasione del World Cucumber Day, quando a tutti coloro che hanno coltivato o adottato un cetriolo verrà chiesto di dire addio al loro amico e di partecipare alla cerimonia di raccolta e garnish (“harvest-and-garnish ceremony”). Per essere certi che l’esperimento sia oggettivamente scientifico tutti quanti sono invitati ad assaggiare il proprio risultato preparando un Gin Tonic con Hendrick’s Gin guarnito con il cetriolo. Enjoy and God Save the Gin… and cucumber!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

b08f9b8d251e96761b3ba78fa1ddbe50aaaaaaaaaaaaaaaaa