Anti-Agin, il gin che ti ringiovanisce, meglio di un lifting!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Anti-AGin, il nuovo gin della Bompas & Parr, che contiene “botaniche che combattono l’invecchiamento, tra le quali collagene puro bevibile

Pensavamo fosse uno scherzo e invece è vero, lo hanno fatto sul serio: è stato creato un gin che combatte i segni dell’invecchiamento. Più divertente che cospargersi di creme e delle iniezioni di botulino! Si chiama Anti-AGin ed è stato prodotto dalla Bompas & Parr per conto della catena di Hotel Warner Leisure.

Anti-AGin è un gin unico al mondo, che permette al consumatore di “ringiovanire” la propria pelle mentre beve: “l’equivalente alcolico di un trattamento facciale”. Ha una gradazione alcolica del 40% e costa circa 34.99£. Contiene sette botaniche principali più altre sei, alcune delle quali svolgono un’azione contro l’invecchiamento della pelle: collagene; una sostanza anti-rughe; ortica, i cui minerali aiutano le cellule a mantenersi “giovani”; Gotu Kola, che combatte la cellulite; camomilla, dagli effetti curativi e rilassanti; olio di amamelide, che uccide i batteri che si insinuano nei pori della pelle; bardana, un forte anti-ossidante; tè verde, che ripulisce il corpo dalle impurità.

Vuoi eliminare le rughe bevendo gin? E’ questo il presupposto di Anti-Agin

La bottiglia di Anti-Agin in uno scatto promozionale

La bottiglia di Anti-Agin in uno scatto promozionale

Anti-AGin è stato progettato in collaborazione con Nicky-Hambletone Jones, esperta in “anti-ageing”, che ha commentato: “E’ la cosa migliore per chi vuole rimanere giovane, ma non vuole rinunciare all’alcol.”

Il gin sarò venduto online e presso i tredici hotel della catena. Essi sono frequentati principalmente da persone al di sopra dei 50 anni, “ma sono giovani dentro e amano stare in compagnia, bere e ballare per tutta la notte. volevamo creare un prodotto che non fosse solamente buonissimo, ma che può anche aiutarli a sentirsi più giovani,” ha commentato un portavoce della Warner Leisure.

Non sappiamo se il gin funziona, non pensavamo nemmeno fosse possibile creare un prodotto del genere, ma dopo il Brighton Gin che previene i sintomi del dopo-sbronza non c’è da stupirsi dell’incredibile innovazione che sta dietro alla progettazione dei nuovi gin! Anti-rughe o meno, di sicuro preferiamo un bel Gin Tonic a un lifting! Enjoy and God Save the Gin!

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2016/04/bompas-parr-creates-anti-ageing-gin/
  2. http://www.craftginclub.co.uk/ginnedmagazine/2016/4/22/anti-ageing-gin-goes-on-sale-and-its-much-more-fun-than-a-facelift
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

3e490c544e872c8422adce1e971bc7d8DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD