Una donna è la miglior bartender del mondo, ma l’Italia sa farsi riconoscere

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Dal Canada arriva la barlady migliore del mondo, vincitrice di Diageo World Class 2017. L’Italia è stata comunque molto ben rappresentata…

Giovedì 25 agosto 2017 si è tenuta a Città del Messico la finale di Diageo Reserve World Class, una delle più importanti gare mondiali per bartender, con oltre 10.000 partecipanti provenienti da 57 Paesi diversi. La vincitrice è la barlady canadese Kaitlyn Stewart del Royal Dinette di Vancouver, che ha conquistato i giudici con i suoi cocktail a base di prodotti Premium di Diageo, fra i quali Tanqueray No TEN.

Dal Canada la barlady migliore del mondo

Fra i 55 barman giunti da ogni angolo del mondo in Messico per la finale, solo quattro sono arrivati alla finalissima e purtroppo l’Italia, rappresentata dal bravissimo Mirko Turconi del Piano 35 di Torino, non c’era. Si può però dire che l’italianità fosse ampiamente presente grazie ad Andrea Gualdi, il barman dell’Australia, che ha saputo catturare l’attenzione della giuria con la sua simpatia tutta italiana e con i suoi ottimi drink. Gli altri due super-finalisti sono il danese Mate Csatlos e Kevin Patnode dalla Turchia.

mirko turconi

Mirko Turconi

Andrea Gualdi

Andrea Gualdi

In una settimana di gare, Kaitlyn ha affrontato numerose sfide, come la Heat of the Moment dimostrando di saper creare un cocktail integrando il meglio delle tecniche culinarie a quelle della miscelazione. Con la sfida Mex ECO dedicata alla consapevolezza ambientale a livello globale, ha saputo testimoniare che anche i bartender possono trovare un approccio green al mondo della miscelazione. Dalla prima sessione di gare che ha ridotto i concorrenti da 55 a 10, è passata al ring del Lucha Libre, la prova a tempo che prevede la preparazione in sei minuti di sei classici della miscelazione con la possibilità di un piccolo twist personale. Da lì ha proseguito la sua corsa verso il titolo mondiale passando alla fase finale della gara, Los Elementos, alla quale hanno avuto accesso solo i migliori 4 in assoluto. Un’ultima epica sfida dedicata alla creazione originale di quattro cocktail ispirati ai quattro elementi. La vincitrice avrà la possibilità di viaggiare per il mondo in veste di Diageo Reserve Brand Ambassador, creando drink ad hoc e partecipando come giudice in diversi concorsi. Sarà annoverata tra i migliori dell’industria e diventerà nono membro del WORLD CLASS Hall of Fame.

world class Kaitlyn Stewart

Kaitlyn Stewart, Bartender of the year 2017

La missione di WORLD CLASS è quella di ispirare a bere meglio e delineare il futuro del drinking, a casa come al bar. Se siete ispirati a bere meglio, visitate www.theworldclassclub.com o WORLD CLASS Facebook community, dove potrete trovare nuove ricette dei nostri finalisti, video tutorial e le ultime novità sulle nuove tendenze.

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

60da78f23d58af415ba49842129dde38NNN