Elephant Gin Marelet Special Batch: l’edizione limitata per il Miglior Bar d’Italia

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

elephant gin marelet special batch

Dall’unione di due eccellenze nasce Elephant Gin Marelet Special Batch, un’edizione limitata del London Dry tedesco esclusiva per il Marelet di Treviglio (BG)

Treviglio (BG), 3 ottobre 2017 – La redazione de ilGin.it ha avuto l’onore di partecipare ad una esclusiva presentazione stampa del nuovissimo Elephant Gin Marelet Special Batch, un’edizione limitata creata per uso esclusivo del bar ristorante Marelet di Treviglio, in provincia di Bergamo, nominato Miglior Bar d’Italia 2017 dalla guida del Gambero Rosso e fiore all’occhiello nell’offerta di ospitalità di alto livello della Famiglia Colleoni, insieme al ristorante stellato “San Martino”.

“A chi mi ha detto ‘Fammi questo gin’ ho risposto di no. Sono in cerca di collaborazioni, non di commissioni da fare.” Robin, distiller e creatore di Elephant Gin

Dall’incontro fra Robin e Tessa, i creatori di Elephant Gin, e la famiglia Colleoni nasce Marelet Special Batch. Robin ci ha raccontato di essere davvero entusiasta di realizzare per la prima volta una collaborazione di questo tipo e di aver finalmente trovato qualcuno disposto a venire ad Amburgo per lavorare assieme e con cui si è trovato in sintonia. Robin ha presentato cinque distillati per scegliere la direzione giusta verso il nuovo prodotto e il risultato è stato un connubio perfetto fra il suo gusto personale come distiller e i desideri e i valori del Marelet.

elephant gin marelet special batch

Foto di Matteo Zanardi | LaMa.studio

L’edizione limitata per il Marelet è uguale per metodo di distillazione, gradazione e botaniche al London Dry originale Elephant Gin (vedi scheda), ciò che cambia è il bilanciamento delle botaniche. Sono infatti presenti in maggiore quantità il frutto del baobab, il buchu, la scorza di arancia e lo zenzero e il risultato è un gin più avvolgente e agrumato, grazie soprattutto al frutto del baobab, estremamente citrico, e dal finale un po’ più speziato grazie allo zenzero.  L’arancia dona una nota più dolce, mentre il buchu dona complessità. Infatti il buchu invece è una foglia che in Sudafrica viene utilizzata per fare il tè e la cui gamma di sapori che rilascia in bocca è davvero ampia, poiché ha un che di floreale, di amaro, di agrumato, di dolce… Tutte queste piante africane sono i rimedi naturali scoperti da Tessa e Robin durante la loro permanenza presso le fondazioni per la salvaguardia degli elefanti con cui hanno collaborato. Finita l’esperienza di volontariato volevano ricreare qualcosa che si ispirasse all’Africa e hanno pensato di fare un gin utilizzando piante e frutta del luogo anche perché il rito del Gin Tonic al tramonto era la parte più intima e rilassante delle loro giornate africane.

Anche la bottiglia è la stessa, ma si differenzia per la corda di colore verde in cui è avvolto il tappo e l’etichetta verde, ma soprattutto si riconosce per il nome del lotto. Come sappiamo, infatti, tutti i lotti di Elephant Gin portano il nome di un elefante che è stato salvato dalle fondazioni con cui il brand collabora o di un pachiderma famoso per un qualche motivo. Il nome del lotto di Marelet Special Batch è quello di Edo, rimasto orfano in tenera età e cresciuto al David Sheldrick Wildlife Trust anche grazie al supporto del brand e di questa esclusiva unione. Edo è la prova vivente dell’impegno costante di Elephant Gin nella salvaguardia e nella conservazione di questa specie: infatti, il brand da sempre devolve il 15% dei suoi ricavati alle fondazioni africane Big Life Foundation e Space for Elephants. Rispetto della natura che è valore fondante anche del Marelet, primo edificio prefabbricato in legno nel centro di Treviglio. Proprio grazie a questi valori condivisi è potuta nascere una proficua collaborazione tra le due realtà premium, che si impegnano costantemente per realizzare questa visione comune.

Acquista Elephant Gin London Dry su GinShop     Acquista Elephant Strenght Gin su GinShop   Acquista Elephant Sloe Gin su GinShop

elephant gin marelet special batch

Foto di Matteo Zanardi | LaMa.studio

Per il lancio, gli esperti bartender del locale hanno ideato e realizzato due cocktail che abbiamo assaggiato nel corso della serata a base di Marelet Special Batch: il Gentle Giant, preparato da Aleks Cavagnoli, e il Lucky Story, realizzato da Fabio Perego.

 

Gentle Giant:

  • 40 ml Elephant Gin – Marelet Special Batch
  • 20 ml sakè daruma-maamune 2009
  • 20 ml sciroppo di cardamomo
  • 15 ml succo di yuzu juice
  • wasabi rim

Metodo: shake&strain

Glass: coupette

Guarnizione: violetta

 

Lucky Story:

  • 40 ml Elephant Gin – Marelet Special Batch
  • 40 ml tè darjeeling con scorza d’arancia e zenzero
  • 25 ml succo di mela
  • 10 ml sciroppo di lavanda
  • 5 ml succo di limone
  • 2.25 ml Domaine De Canton

Metodo: build

Glass: highball glass

Guarnizione: scorza d’arancia e ciliegia

elephant gin marelet special batch

Foto di Matteo Zanardi | LaMa.studio

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

863bfc16d7a4100881eab0a3fabb8ab1iiiiiiiiiiiiii