Fred Jerbis Gin, un nuovo gin tutto italiano dall’aromaticita’ unica

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Fred Jerbis Gin, un nuovo gin tutto italiano dall’aromaticita’ unica

Federico Cremasco ci racconta Fred Jerbis Gin, un gin tutto italiano, nato dalla passione per le botaniche e dei distillati. La presentazione ufficiale è per il 20 maggio a Pordenone.

Fred Jerbis gin (vedi la nostra scheda tecnica) nasce dalla passione per le botaniche.
“La mia passione da anni sono le piante, i botanici. Infatti 12 dei botanici presenti nel Fred Jerbis gin li coltivo io”, ci racconta Federico Cremasco, Master Distiller di Fred Jerbis Gin.

Il nome deriva proprio dal fondatore e dalla sua passione per le erbe.
Il gin conta ben 43 botaniche, tutte di provenienza italiana; le arance e gli agrumi siciliani, il ginepro è certificato dall’Umbria, il finocchio rosso, il timo, la lavanda, l’assenzio romano, la lavanda sclarea, la santoreggia di produzione propria. Si tratta di un distillato-compound, con la distillazione di alcune botaniche e la macerazione naturale di alcune piante alcune fresche, altre secche.

12 delle botaniche utilizzate nel Fred Jerbis Gin sono coltivate in proprio

Il Fred Jerbis Gin e una delle botaniche colvitate artigianalmente

Il Fred Jerbis Gin e una delle botaniche colvitate artigianalmente

L’infusione è fatta sia a freddo che a caldo per un tempo che varia da poche ore fino a oltre 20 giorni, per esaltare le aromaticità di ciascuna pianta e non viene filtrato.
Il risultato, dopo oltre quattro anni di ricerca, è un gin agrumato e erbaceo.
Ogni caratteristica della bottiglia riporta a una numerologia importante, il 7, dalla quantità di botaniche, al grado alcolico, alla misura dell’etichetta e del tappo con diametro e altezza e la gradazione è, non a caso di 43%.
Il prezzo al pubblico sarà intorno ai 30 Euro.

La presentazione ufficiale avverrà il 20 Maggio 2015 ore 20 a Pordenone, presso Qucinando (ingresso gratuito).

Poco prima, dalle 19.00, Cremasco si esibirà in uno show cocktail a 4 mani con l’amico chef Maximilian Zedelmeier e offriranno ai presenti un nuovo concetto che è un po’ finger food e un po’ cocktail: il finger cocktail (biglietto ingresso per lo show cocktail: 20€).

Cremasco e Zedelemier terranno un mini corso sulla storia dei cocktail fino ad arrivare al finger cocktail, una composizione di food and beverage da consumare in un rito di brevi passaggi che stimolano e gratificano.

La presentazione ufficiale del Fred Jerbis Gin avverrà il 20 maggio a Pordenone, presso Qucinando

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

173f01e432e87c32613e184c7dca4811[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[