Gin coffee: la bevanda del futuro

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Gin coffee: la bevanda del futuro

Il Gin Coffee di Milou Savelkoul ha vinto la competizione Barista Challenge ed è stata nominata “bevanda del futuro”. Chi l’avrebbe mai pensato un caffè che si ispira al processo produttivo del gin?

La ricetta del Gin Coffee è arrivata e non vediamo l’ora di provarlo!

Le competizioni ci sfidano a dare il massimo e questo vale anche per il caffè. E spesso le gare portano all’innovazione, costituiscono la possibilità di provare a fare qualcosa di nuovo e condividerlo con il mondo. La sfida del Barista Challenge era creare il drink del futuro a base di caffè utilizzando solo ingredienti di natura vegetale. A vincere la sfida è stata Milou Savelkoul col suo Gin Coffee.

Milou Savelkoul ha vinto il “Barista Challenge” con una ricetta che esalta le botaniche del gin con il caffè

Milou Savelkoul, creatrice del Gin Coffee

Milou Savelkoul, creatrice del Gin Coffee

Milou lavora come barista per Coffeelab UC. Il suo interesse verso il gin è nato a una fiera a Eindhoven, dove è rimasta affascinata dalla quantità di sapori differenti e dagli ingredienti che si possono trovare nel gin. Come sappiamo, il più importante è il ginepro che, combinato con le altre botaniche, crea il sapore unico di ogni gin. Una volta entrata a contatto col fantastico mondo del gin, Milou si è ispirata proprio al suo processo produttivo per la preparazione del drink.

La barista, spiegando le sue scelte nella preparazione del drink, ha raccontato: “Sono andata alla ricerca di ingredienti che si sposassero bene sia con il caffè sia con il latte di soia e alla fine ho scelto rosmarino, cardamomo e lavanda.”  Per quanto riguarda il caffè ha optato per una miscela composta al 75% da Brazil Fazenda Rainha e al 25% da Rwanda Muyongwe. L’espresso di Milou “è cremoso e bilanciato, con note di lime e ciliegia” e ci sono volute due settimane di esperimenti per ottenerlo.

Il gin preferito della vincitrice è il Monkey 47 ed è proprio con un cicchetto di Monkey 47 Gin che ha brindato per il risultato ottenuto al Barista Challenge.

LA RICETTA DEL COFFEE GIN

  • 5g di bacche di ginepro
  • 2g di cardamomo
  • 1g di lavanda
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 0,5l di latte di soia
  • Un doppio espresso

Macina le bacche di ginepro e mettile in una caraffa con il latte di soia. Macina il cardamomo e la lavanda e aggiungili nella caraffa assieme a un pochino di rosmarino. Scalda il tutto (per ottenere l’effetto migliore serve una macchina del caffè con il beccuccio apposito per far fare al latte la schiumina da cappuccino) e aspetta dieci secondi. Setaccia il tutto in un’altra caraffa e poi versa in due bicchieri. Prepara un doppio espresso (il caffè che preferisci andrà bene) e rovescialo lentamente sopra il latte di soia nei bicchieri.

Fonti:

  1. http://europeancoffeetrip.com/drink-of-the-future-is-gin-coffee/

La ricetta del Gin Coffee prevede delle botaniche classicamente legate al gin

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

0c25ec129da5e5daf1aad79e8fcdef74eeeeeeeee