Hibernation Gin: un gin invecchiato unico al mondo

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Hibernation Gin non si distingue solo per le botaniche, ma anche per l’invecchiamento in botti di Porto bianco risalenti a 100 anni fa!

Hibernation Gin è il nuovo prodotto lanciato da The Dyfi Distillery e ha diverse caratteristiche che lo rendono unico al mondo, ma la principale è il fatto di essere invecchiato in barili di Porto bianco di 100 anni fa. L’altra particolarità è che, come per tutti i prodotti della distilleria gallese, le sue botaniche vengono raccolte nella vicina Biosphere Reserve protetta dall’UNESCO (v. foto di copertina).

Antichi barili e botaniche uniche, ecco l’originalità di Hibernation Gin

Fra le botaniche di Hibernation Gin raccolte a mano della Biosphere Reserve troviamo more, mele selvatiche e diverse varietà di mirtilli. Anche l’acqua di sorgente utilizzata per portare il gin a una gradazione alcolica del 45% è di origine locale, così come lo spirito di grano usato come base. Dopo la distillazione il gin viene lasciato a invecchiare in antichi barili di Porto bianco vecchi cent’anni. Per via della rarità di questi barili il gin è per forza un’edizione limitata, infatti vengono utilizzati due alambicchi da 100 litri che danno vita ovviamente a lotti piccolissimi anche per gli standard della microdistilleria.

hibernation gin

Il co-fondatore di The Dyfi Distillery Danny Cameron ha commentato che il gin invecchiato nelle botti non è certo un’idea nuova, ma solo di recente sta diventato popolare: “Quello che volevamo fare con Hibernation Gin era produrre qualcosa che non solo avesse botaniche uniche e locali, ma che utilizzasse anche un tipo di barile completamente nuovo per il gin.” Le botti fornite da Niepoort Vinhos, infatti, riflettono la passione di Danny Cameron per i vini portoghesi, che per molti anni sono stati protagonisti della sua carriera nel mondo degli alcolici.

The Dyfi Distillery è stata aperta appena un anno fa, a marzo 2016, e con Hibernation gin conclude in bellezza un primo anno di successi. Gli altri prodotti della distilleria sono il Dyfi original gin (dalle forti note di ginepro, con Myrica gale selvatica) e il Pollination Gin, con 29 botaniche di cui 19 raccolte localmente e descritto da Cameron come “una celebrazione del naturale ciclo della vita”.

 

Fonte:

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

c1566c7d8069611f228a602e88a3b8ddWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW