La finale di MIXLDN 2017 e la nuova bottiglia di Beefeater 24

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Beefeater lancia la nuova bottiglia rossa di Beefeater 24 Gin e intanto a Londra si sta svolgendo la finale di MIXLDN 2017 Global Competition

Il famoso brand Beefeater fa parlare di sé in questi giorni. Da una parte infatti si sta svolgendo proprio in questi giorni la finale della gara internazionale per bartender MIXLDN 2017, dall’altra è arrivata la nuova bottiglia rossa che renderà Beefeater 24 meglio riconoscibile rispetto al Beefeater London Dry Gin, però nello stesso tempo è stato annunciato anche un aumento dei prezzi di circa 7€.

Beefeater Gin è tra i brand più venduti al mondo

Secondo le dichiarazioni di Pernod Ricard, il colosso proprietario del brand, la nuova bottiglia di Beefeater 24 è stata pensata per “risaltare sugli scaffali dei rivenditori e attrarre così nuovi consumatori che vogliono esplorare la categoria dei gin super-premium”. L’intenso colore rosso del vetro vuole anche rimarcare la differenza con il Beefeater London Dry ed è un omaggio a uno dei più antichi gioielli della corona inglese, il rubino Black Prince da 170 carati al centro della Imperial State Crown. L’etichetta mostra il solito Beefeater, il protettore dei corvi della torre di Londra, la firma del creatore del brand James Burroughs e uno dei corvi protettori della corona (almeno secondo la leggenda). La decorazione del vetro che riproduce le 12 botaniche del gin è rimasta la stessa.

La nuova bottiglia rossa di Beefeater 24

La nuova bottiglia rossa di Beefeater 24

Sempre a proposito di questo brand, proprio in questi giorni (dal 6 al 9 febbraio) si sta svolgendo a Londra la finale della gara per bartender MIXLDN 2017 Cocktail Competition. I finalisti provenienti da 31 diversi paesi del mondo stanno creando cocktail ispirati ai film ambientati nella capitale inglese. A giudicarli sono Nathan O’Neill, head barteder del Nomad NY; Evelyn Chick, vincitrice di MIXLDN 2015; Desmond Payne, master distiller di Beefeater; Sandrae Lawrence, editor di The Cocktail Lovers.

Roberto Giudici, il finalista italiano di MIXLDN 2017

Roberto Giudici, il finalista italiano di MIXLDN 2017

Il vincitore della competizione di quest’anno avrà l’onore di lavorare assieme a Desmond Payne per creare e produrre il proprio gin. Un’edizione limitata che rappresenterà lo stile del vincitore e verrà commercializzata il prossimo anno. Il grande master distiller si è dichiarato impaziente di vedere  che cosa faranno i finalisti e di lavorare con il nuovo Beefeater MIXLDN Global Champion. Chissà, il campione potrebbe anche essere l’unico finalista italiano, Roberto Giudici: in bocca al lupo e God Save the Gin!

Enjoy and God Save the Gin!

 

Fonti:

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

3974f7b26bfe807b982274475ab3d360PPPPPPPPPPPPPPPPP