L’attore Ryan Reynolds compra Aviation Gin: anche Deadpool ama il G&T?


Aviation Gin, famoso brand prodotto in Oregon, negli USA, nato nel 2006 grazie a una collaborazione fra House of Spirits Distillery e il bartender Ryan Magarian, era in realtà già stato acquisito da Davos Brands nel 2016, ma ora una larga fetta della società è stata acquistata da Ryan Reynolds. L’attore, che fra i tanti ruoli ha di recente interpretato il divertente e controverso eroe anti-eroe Deadpool, ha ora una parte attiva nella gestione quotidiana del brand ed è inoltre diventato supervisore della direzione creativa di Aviation Gin.

“It’s the best damn gin in the world!”

Reynolds ha dichiarato di aver desiderato investire in Aviation Gin sin dalla prima volta che lo ha assaggiato: “Una volta provato, sapevo di voler entrare nella società con un ruolo importante. Se pensate che ogni gin abbia lo stesso sapore, vi sbagliate. Aviation è a un livello del tutto differente e non potrei essere più orgoglioso di far parte dell’azienda.” E ha aggiunto: “It’s the best damn gin on the planet”, cioè “E’ il c***o di miglior gin del mondo!”

Andrew T. Chrisomalis, CEO di Davos Brands, ha commentato: “Siamo felicissimi che Ryan abbia scoperto Aviation; lui incarna lo spirito autentico e originale di Aviation Gin. Con il suo impegno e creatività contribuirà a far conoscere Aviation Gin nel mondo.”

Il tweet con cui l’attore Ryan Reynolds ha annunciato l’acquisizione di Aviation Gin

Reynolds, il quindicesimo attore più pagato del mondo nel 2017 secondo la rivista Forbes, aveva da subito dimostrato interesse nel brand al punto che la risposta automatica dell’indirizzo email della sua nuova azienda diceva: “Grazie per la tua mail e per il tuo interesse in Aviation Gin. Non sono alla scrivania al momento, ma risponderò non appena mi daranno una scrivania. Le mie responsabilità sono enormi. Passerò le giornate a farmi fotografare mentre metto in mostra i miei muscoli mascellari e indicando oggetti facendo un cenno d’assenso con la testa. Berrò Aviation gin. Siederò alle riunioni dei soci immaginando il mio Red Wedding. Non so chi abbia avuto l’idea di permettermi di entrare nel settore del gin, ma vi assicuro che ci sono persone a capo persone più intelligenti e ragionevoli di me. Grazie ancora per la mail… In caso di urgenza contattare la mia segretaria, Bruce, che risponderà non appena troverò una segretaria di nome Bruce. Ryan Reynolds, proprietario di Aviation American Gin.”

Alla fine l’attore è riuscito nel suo intento di entrare nell’azienda e potrà lavorare sull’immagine di Aviation, un gin dry che, contrariamente alla tradizione, non fa predominare nettamente il ginepro, ma offre un bilanciamento più equo delle botaniche. A parte la segretaria di nome Bruce, si è realizzato tutto ciò che era scritto nella mail, compresi i set fotografici. Congratulazioni a Reynolds e God Save the Gin!


Potrebbe interessarti...