Martin Miller’s Gin City Championship: il campione di Londra

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Martin Miller's Gin City Championship- il campione di Londra

Alla prima edizione della Martin Millers’s Gin City Championship ha vinto il cocktail del di Carey Hanlon, bartender al Merchant House di Londra

Tenutasi nel locale 1 Lombard Street di Londra, la Martin Millers’s Gin City Championship ha visto 11 bartender sfidarsi nella creazione di un cocktail a base di Martin’s Miller Gin o di Martin’s Miller Westbourne Gin.

La giuria era costituita da Soren Jessen, direttore e proprietario del 1 Lombard Street; Clinton Cawood, editor di Imbibe; Gaelle Laforest, assistente editoriale di Imbibe; Aidan Bowie, UK brand ambassador di Martin’s Miller e capo mixologist; e Melita Key, senior writer di The Spirit Business.

E’ stato annunciato il vincitore del primo Martin Miller’s Gin City Championship

Il Merchant House, dove lavora Carey Haldon, vincitrice del concorso di Martin Miller's Gin

Il Merchant House, dove lavora Carey Haldon, vincitrice del concorso di Martin Miller’s Gin

Il vincitore, Carey Hanlon ha conquistato i giudici con il suo Erik’s Elixir, un cocktail a base di Martin Miller’s Gin con vermouth con infusione di cetriolo e tintura di aneto, anice e pepe nero. Il drink si ispira all’uso del Martin Miller’s Gin di acqua islandese e gioca con la storia di Erik il Rosso, un Vichingo del Nord che si avventurò in Islanda alla ricerca dell’elisir di lunga vita.

Hanlon ha ricevuto in premio una bottiglia magnum di Martin Miller’s Gin, 100£, una cena per due al 1 Lombard Street, l’ingresso alla Martin Miller’s London Cocktail Campions Final e 100£ di attrezzature per fare i cocktail la Merchant House, dove Hanlon lavora. La Merchant House è un luogo meraviglioso in cui tutti gli amanti dei gin dovrebbero andare. Si trova in Bow Lane, a Londra, e offre una vasta selezione di gin e rum di prima qualità.

Il secondo posto è andato a Shane Dobson, del the Alchemist, col suo cocktail Aunt Marie’s Potpourri tea, preparato con martin Miller’s Gin, succo di pompelmo zuccherato infuso con camomilla e l’acqua tonica all’arancia e rosa fatta a mano da “zia Marie.”

Al terzo posto a parimerito è andato a Eduardo Arcesi del City Social, col suo Ever Green, una miscela di Martin Miller’s Gin, sciroppo di fave, succo di limone e prosecco, e Dmitrij Markovskij col suo Dimas Cooler, contenente Martin Miller’s Gin, sciroppo di gelsomino fatto in casa, succo di mela, Benedictine e un goccio di acqua frizzante.

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2015/06/martin-millers-gin-chooses-city-champion/

Il cocktail vincitore è a base di Martin Miller’s Gin e un vermouth con infusione di cetriolo e tintura di aneto, anice e pepe nero

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

69bade41cc3ca173819a8de4c19875a8V