Opihr Gin Cocktail Competition: i vincitori 2016

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Nell’affascinante Marrakesh cinque bartender si sono contesi la finale di Opihr Gin Cocktail Competition 2016… chi è il vincitore?

Sì è tenuta a Marrakech sabato scorso l’attesa finale di Opihr World Adventure Cocktail Competition, la gara per bartender organizzata dal famoso gin inglese con le spezie dell’India, Opihr Oriental Spiced Gin. I cinque finalisti si sono sfidati con i loro cocktail dai sentori marocchini ed esotici e uno di loro ha trionfato su tutti gli altri.

I bartender giunti alla finale sono due inglesi: Joe Macbeth del Rub Smokehouse & Bar di Nottingham e Carla Molina Ruiz del Mr. Fogg Gin Parlour di Londra; poi c’era Eric Stephenson, del Monkey’s Eyebrow’s di AMsterdam, l’irlandese Paddy Noir del MVP e il belga Maxime Carlier del Mes Amis Waregem. I cinque hanno presentato il proprio cocktail originale, ovviamente a base di Opihr Gin, dopo essersi procurati gli ingredienti e i bicchieri nei souk di Marrakesh con soli 300 dirham (una quarantina di Euro circa) da spendere entro un’ora di tempo.

Un inglese è il vincitore di Opihr World Adventure Cocktail Competition 2016

Joe Macbeth, vincitore di Opihr Gin Cocktail Competition 2016

Joe Macbeth, vincitore di Opihr Gin Cocktail Competition 2016

Non è stato facile per i quattro giudici, tutti esperti del modo dei distillati, decidere chi incoronare vincitore. Alla fine, a prevalere sugli altri e a vincere l’Opihr Gin Cocktail Competition 2016 è stato Joe Macbeth grazie al suo “Fragrant Harbour”. Il cocktail è stato descritto dai giudici come uno dei drink dall’aspetto migliore e dal bilanciamento perfetto, adatto a rappresentare il brand di Opihr Gin e la sua filosofia, ma anche lo staff della distilleria G&J Distillers che lavora duramente ogni giorno per garantire il successo del marchio.

La ricetta del “Fragrant Harbour” di Joe contiene molti curiosi elementi dal gusto esotico: oltre alla base di Opihr Gin, infatti, troviamo Lillet Blanc con un’infusione di mandorle, lemon verbena, zenzero fresco, olio di boccioli d’arancia, anice stellato, cannella e orzata leggermente speziata. Tutti gli ingredienti sono stati shakerati assieme e versati in una teiera d’argento, dalla quale il drink è stato servito ai giudici, che hanno apprezzato l’eleganza del gesto.

Questo cocktail ha permesso a Joe Macbeth di vincere l’ambito premio. L’occasione unica di produrre il proprio lotto in edizione limitata di Opihr Gin lavorando fianco a fianco con la grande Master Distiller Joanne Moore, creatrice, fra gli altri di Bloom Gin. Complimenti a Joe e… God Save the Gin!

Fonte:

  • http://www.thespiritsbusiness.com/2016/09/uk-triumps-in-opihr-gin-cocktail-competition/
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

eec6d24188ce5c38f30eba384bb559c799999999999999