World’s Best Bars 2016: Tanqueray gin domina la categoria

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Tanqueray Gin e gli altri brand ultra premium di Diageo Reserve hanno dominato tra i superalcolici di tendenza nel mondo del World’s 50 best bars 2016.

I brand del portfolio Diageo Reserve – la collezione di distillati ultra premium e più lussuosi di Diageo –  hanno spopolato nel World’s 50 Best Bars 2016, il report annuale stilato da Drinks International, la testata internazionale di settore che con la sua indagine individua i marchi più venduti e più di tendenza nei migliori bar del mondo.

Grazie ai voti ottenuti, i brand Bulleit, Tanqueray Gin, Don Julio e Ketel One hanno conquistato la prima posizione nelle rispettive categorie. Johnnie Walker è stato premiato come lo scotch più venduto e ha ottenuto la seconda posizione tra le marche di tendenza nella categoria. Zacapa invece ha conquistato la vetta della classifica mondiale come rum di tendenza.

Il report World’s Best Bars è pubblicato annualmente da Drinks International

La bottiglia di Tanqueray Ten

La bottiglia di Tanqueray Ten

Secondo Drinks International, è stato Tanqueray Gin il grande vincitore della rassegna 2016, guadagnandosi sia il titolo di superalcolico più venduto che quello di preferito dai bartender dominando la hit parade della sua categoria.

Di preciso Tanqueray Gin ha vinto i seguenti premi:

  • #1 trending gin
  • #1 best-selling gin
  • #1 Bartenders choice spirits brand

Cristina Diezhandino, Managing Director di Global Reserve, ha dichiarato: “È un traguardo straordinario per il nostro portfolio che dimostra come i nostri brand non solo sono i preferiti dai bartender dei migliori locali del globo ma anche la prima scelta dei consumatori di superalcolici di tutto il mondo. Considero questi premi anche un eccellente risultato dell’impegno di World Class – la nostra piattaforma dedicata alla mixologia e alla cultura del bere bene – nel realizzare l’aspirazione ad aiutare le persone a bere meglio e dell’ottimo lavoro con cui il nostro team sta facendo crescere le nostre marche in tutti i mercati e coinvolge bartender e clienti per migliorare la qualità dell’esperienza di drink e socializzazione del consumatore”.

Il report è il risultato delle votazioni raccolte nei 100 migliori bar del mondo (bartender e proprietari di locali d’élite) individuati dagli oltre 400 esperti del settore di The World’s 50 Best Bars Academy.

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

743746410b838fe6cb80e883db45b8ae@@@@@@@@@@@