Unicorn Tears Gin Liqueur: il grande ritorno del gin di lacrime di Unicorno

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Finalmente è tornato uno dei gin più strani, magici e scintillanti di sempre: Unicorn Tears Gin Liqueur “con vere lacrime di Unicorno” e una nuova divertente bottiglia

Unicorn Tears Gin Liqueur ritorna in commercio questo Natale con una nuova bottiglia e una ricetta perfezionata a base di “lacrime di Unicorno allevato da umani”. Il rivenditore online Firebox ha promosso il rilancio di questo particolare gin glitterato in seguito al grande successo riscosso dal primo lotto uscito un anno fa. Unicorn Tears Gin Liqueur aveva infatti fatto parlare di sé perché ha la particolarità di contenere scaglie d’argento commestibile che lo fanno brillare come una notte stellata.

“Gli Unicorni vengono allevati a terra e seguono un’alimentazione particolare.”

Unicorn Tears Gin con gadget

 Unicorn Tears Gin con gadget

Il lotto numero due di Unicorn Tears Gin Liqueur è stato distillato seguendo una nuova ricetta segretissima composta da otto botaniche. Viene descritto dai creatori come un gin con forti note di ginepro bilanciate da quelle degli agrumi (arancia e limone) e dalle note di coriandolo e di liquirizia. Il gin ha una gradazione alcolica del 40% e sarà in vendita solamente tramite il sito di Firebox al prezzo di 47,19 Euro per ogni bottiglia da 500ml con il nuovo simpatico design con l’immagine di un Unicorno piangente. Distillato in Inghilterra e certificato vegan, Unicorn Tears Gin Liqueur è parte della gamma “Mythical Tears” che presto verrà svelata al pubblico.

Kristian Bromley, managing director di Firebox, ha descritto in modo divertente e grottesco il processo di produzione del gin: “Questo liquore di gin viene creato in un luogo segreto utilizzando una mandria di Unicorni allevati all’aperto e un processo di estrazione brevettato. Per il secondo lotto abbiamo migliorato la tecnologia di raccolta emozionale creando un gin dolce-amaro con un aspetto iridescente e glitterato che vi farà andare fuori di testa. Per dare alle lacrime di Unicorno il loro gusto unico costringiamo queste bellissime bestie ad alimentarsi di agrumi, bacche di ginepro, coriandolo e liquirizia. Poi li costringiamo a ingoiare questo composto con un gigantesco pestello scintillante, come un foie gras magico, e raccogliamo le lacrime mentre cadono.”

Ricette consigliate a base di Unicorn Tears Gin Liqueur:

Tears Collins: gin con succo di limone e soda.

The Cosmopolicorn: gin con Triple Sec e succo di mirtillo rosso americano (cranberry) decorato con una fetta di lime e zuccherini colorati.

 

Fonti:

“La tecnica di raccolta delle lacrime di Unicorno è stata migliorata per la produzione del secondo lotto”

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

5e08e3fb09bce2c5513a80270fa86e42,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,