Bertha’s Revenge Gin, la rivelazione del Junipalooza è l’Irish Milk Gin

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Bertha’s Revenge Gin è il primo gin che voglio recensire fra quelli del Junipalooza perché è davvero unico, non si può produrre senza mucche!

Bertha’s Revenge Gin è uno dei gin che più mi ha colpita del Junipalooza. Viene prodotto in piccoli lotti dalla Ballyvolane House Spirits Company, una piccola distilleria del sud dell’Irlanda. La particolarità di questo gin è che lo spirito base deriva dal latte di mucca. Il risultato è un gin dove le botaniche classiche emergono prepotentemente sul palato per poi lasciare spazio nel finale a un retrogusto assolutamente unico, caldo e saporito. Bertha’s Revenge Small Batch Irish Milk Gin è ottimo per creare cocktail Martini d’eccezione.

Bertha’s Revenge mi ha colpita per la sua genuina originalità

Bertha's Revenge Small Batch irish Milk Gin

Bertha’s Revenge Small Batch irish Milk Gin

Come viene prodotto?

Bertha’s Revenge Gin viene distillato in un alambicco di rame da 125 litri. Per fare lo spirito base si separano il latte cagliato e il siero: il primo si usa per fare il formaggio, mentre il siero, che di solito viene buttato o dato in pasto ai maiali, viene fatto fermentare aggiungendovi un lievito speciale che fa trasformare gli zuccheri del latte in alcol. Dopo la fermentazione il liquido viene distillato due volte e diventa uno spirito di alta qualità con una gradazione del 96%. Esso viene distillato una terza volta mischiato a una parte eguale di acqua e alle 18 botaniche, poi viene aggiunta acqua per portare il gin a una gradazione del 44%. Il processo dura 9 ore, di conseguenza viene prodotto un solo lotto da 52/58 litri al giorno. Il gin viene lasciato riposare durante la notte e il giorno dopo viene perfezionato portandolo a una gradazione del 42%, poi viene imbottigliato ed etichettato a mano.

Le botaniche utilizzate sono: ginepro, coriandolo, arancia amara, pompelmo, arancia dolce, limone, lime, liquirizia, radice di giaggiolo, angelica, cannella, cardamomo, trifoglio, cumino, mandorla, sambuco, corinoli comune e stellina odorosa, con aggiunta di entusiasmo fanciullesco, risate e amore.

Chi sono i produttori?

I creatori di Bertha’s Revenge Gin, l’unico Small Batch Irish Milk Gin del mondo, sono gli irlandesi Justin Green e Antony Jackson. I due hanno lanciato il loro gin a Ottobre 2015 e stanno pianificando la produzione di alcune varianti: sloe gin, damson gin, loganberry gin e un summer cup. Sono talmente entusiasti del loro lavoro che vorrebbero anche aprire una scuola di distillazione!

 

Ma chi è questa Bertha?

Bertha era una vacca Droimeann irlandese entrata nel Guinness dei Primati con ben due record: è la mucca più longeva della storia, morta nel 1993 a quasi 49 anni, ed è anche quella che nella vita ha partorito più vitellini, ben 39. I due distiller hanno voluto rendere omaggio alla leggenda di Bertha riportando in vita il suo spirito attraverso il loro gin.

Justin Green e Antony Jackson e… una mucca!

Ballyvolane House

Ballyvolane House

 Cos’è Ballyvolane House Spirits Company?

Ballyvolane House in gaelico significa letteralmente “luogo delle giovenche saltellanti”. Il nome dell’azienda riflette la fertilità, la ricchezza e la natura delle terre a sud dell’Irlanda dove sorge la fattoria. Essa è stata pluri-premiata per i suoi prodotti culinari e produce con grande passioni spiriti artigianali di alta qualità, utilizzando le migliori risorse locali e solo ingredienti naturali. Nella magione immersa nel verde è possibile pernottare, mangiare, organizzare matrimoni o eventi e anche pescare alla mosca nel lago!

Quando al Junipalooza ho visto lo stand di Justin e Antony con le foto della mucca mi sono detta: “devo provare per forza questo gin!” e sono davvero contenta di averlo fatto. Credo genuinamente che sia davvero un prodotto originale, diverso dagli altri, strano, ma senza forzature, senza l’intento disperato di stupire il pubblico, creato veramente dalla passione verso il gin. Enjoy Bertha’s Revenge Gin e… God Save the Gin!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

e441188b86649d1813276838197ced3appppppppppppppppppppppppppppppp