5 Ricette incredibilmente facili e davvero dissetanti

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Cinque ricette a base di gin estremamente semplici e genuinamente dissetanti perfette per tutta l’estate: cocktail facili e sempre buoni

Gin cocktail semplicissimi, alla portata di tutti e meravigliosamente dissetanti. Enjoy and God Save The Gin!

SOUTHSIDE

  • 60ml di gin
  • 22ml di succo di lime
  • 22ml di succo di limone
  • 30ml di sciroppo semplice
  • 10 foglie di menta fresca
  • 30ml di acqua tonica
  • 1 rametto di menta come garnish

Riempi uno shaker di ghiaccio e aggiungi tutti gli ingredienti tranne l’acqua tonica. Agita con forza per 10 secondi e filtra il liquido in un bicchiere. Aggiungi l’acqua tonica e decora con un rametto di menta. bevilo finché è bello fresco.

Un grande piacere della vita è dissetarsi d’estate con un bel cocktail fatto in casa

Gin Rickey

Gin Rickey

GIN RICKEY

Cocktail rinfrescante creato a Washington D.C. in un bar chiamato Shoemaker’s durante un periodo particolarmente caldo negli anni ‘90 dell’800, prima dell’avvento dell’aria condizionata.

  • Mezzo lime
  • 60ml di gin
  • Acqua tonica
  • Opzionale: un goccio di sciroppo semplice

Riempi un bicchiere (tipo Collins) di ghiaccio e spremici sopra il lime. Aggiungi il gin e completa con l’acqua tonica. Se preferisci un gusto più dolce aggiungi un goccio di sciroppo semplice. Decora con una scorza di lime.

 

COCKTAIL AL FRUTTO DELLA PASSIONE E MENTA

  • 1 frutto della passione
  • 15 foglie di menta fresca
  • 45ml di gin
  • 7ml di miele
  • 1 foglia di menta come garnish

Metti l’interno del frutto della passione in uno shaker assieme alle foglie di menta e mescolali poi aggiungi il gin e il miele e riempi di ghiaccio. Shakera per almeno 20 secondi e filtra il tutto in un bicchiere decora con una foglia di menta.

GIN GIN MULE

Il classico Moscow Mule nella sua variante col gin al posto della vodka e un’aggiunta di menta per renderlo più profumato e fresco (e no, non ci va il cetriolo).

  • 10 foglie di menta
  • 15ml di sciroppo semplice
  • 15ml di succo di lime
  • 45ml di gin
  • 60ml di ginger beer
  • Uno spicchio di lime e un rametto di menta come garnish

In uno shaker mischia piano piano le foglie di menta con lo sciroppo semplice e il succo di lime. Aggiungi il gin e riempi di ghiaccio. Shakera gentilmente per 10 secondi in modo da non rompere le foglie di menta. Filtra il tutto in un bicchiere alto pieno di ghiaccio, aggiungi la ginger beer e mescola. Decora con la fettina di lime e il rametto di menta

Un brindisi in compagnia è quello che ci vuole, sia quando si è tristi sia quando si è felici

Caldo e Freddo Cocktail

Caldo e Freddo Cocktail

CALDO E FREDDO

  • 25 foglie di menta fresca
  • ¾ di tazza d’acqua bollente
  • 60ml di gin
  • 15ml di succo di limone
  • 30ml di sciroppo di mirtillo rosso
  • Una fettina di limone come garnish

Lascia le foglie di menta in infusione nell’acqua bollente per 5 minuti. Nel frattempo metti il gin, lo sciroppo di mirtillo rosso e il succo di limone in una tazza, poi aggiungi l’acqua filtrando le foglie di menta e mescola bene. Guarnisci con la fetta di limone.

Per lo sciroppo di mirtillo rosso:

  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d’acqua
  • 2 tazze di mirtilli rossi spezzettati

Metti il tutto in un pentolino e fai cuocere a fuoco lento mescolando frequentemente fino a fr ammorbidire completamente i mirtilli (circa 20-25 minuti). Filtra il tutto pressando bene i mirtilli così da estrarne bene il liquido. Lascia raffreddare in frigorifero (in un contenitore ermetico è possibile conservare lo sciroppo per anche più di due settimane).

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

71643fe52d4a8ce3b2854be9da8451aa=========