Le ricette di Bombay Sapphire: guarda i video!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Martini, Aviation o Negroni? Classico o variazione? I nostri cocktail preferiti preparati da Sam Carter, senior ambassador di Bombay Sapphire Gin

Il Ginposium di Londra del 7 giugno 2018 si è concluso con una performance live di Sam Carter, senior ambassador di Bombay Sapphire, che ha preparato tre cocktail classici a base di gin e ne ha proposto alcune varianti. Nel frattempo la master distiller Anne Brook, che ha assunto questo ruolo alla Bombay Sapphire Distillery a settembre 2017, ha raccontato le caratteristiche dei gin. I tre cocktail a base di gin presentati da Sam Carter sono il Martini, l’Aviation e il Negroni. Interessante notare che per la maggior parte dei drink ha utilizzato prodotti italiani. Ma vediamo ora tutte le ricette:

Sam carter & Anne Brook: Changing tastes (Ginposium 2018)

Classic Dry Martini Cocktail:

  • 60ml Star of Bombay Gin
  • 15ml Noily Prat Vermouth
  • 2 gocce di Angostura bitter all’arancia
  • 1 twist di scorza di limone o arancia (delicatamente spruzzata)

Versare in un mixing glass freddo pieno di ghiaccio il vermouth, il botter e il gin. Mescolare bene con un bar spoon per almeno 30 secondi. Spruzzare gli oli della scorza in una coppa Martini fredda e poi versare il liquido filtrando facendo attenzione e con movimenti circolari.

 

2018 Shaken & Star(ed) Martini

Versare il Rosolio Italicus e il gin in uno shaker pieno di ghiaccio e agitare molto bene per almeno 10 secondi. Aprire la parte superiore dello shaker e aggiungere il vermouth poi mescolare bene con un bar spoon per almeno 20 secondi. Mettere una foglia di menta (battuta delicatamente fra le mani) in un bicchiere “Nick & Nora” freddo poi versare filtrando il cocktail.

Sam Carter è pronto per la preparazione dei cocktail

1916 Hugo R. Ensslin Aviation

  • 60ml Bombay Sapphire Gin
  • 15ml Luxardo Maraschino dry cherry Liqueur
  • 15ml succo di limone appena spremuto
  • 2 gocci di Crème de Violette (liquore alla violetta)
  • 1 twist di scorza di limone (delicatamente spruzzata)
  • 1 ciliegia al Maraschino

Spremere il succo di limone in uno shaker, aggiungere il ghiaccio e il resto degli ingredienti e poi agitare molto bene per almeno 10 secondi. Con uno strainer da tè a maglia molto sottile filtrare il cocktail versandolo in una coppetta. Spruzzare gli oli della scorza sul bicchiere poi gettare la scorza. Completare con una ciliegia al Maraschino nel bicchiere.

 

2018 Bombay Sapphire Aviation

  • 60ml Bombay Sapphire Gin
  • 15ml Luxardo Maraschino dry cherry Liqueur
  • 15ml succo di pompelmo rosa appena spremuto
  • 1 ciliegia al Maraschino infusa in un liquore home-made di vaniglia del Madagascar e buccia di pompelmo rosa.

Spremere il succo di pompelmo rosa in uno shaker, aggiungere il ghiaccio e il resto degli ingredienti e poi agitare molto bene per almeno 10 secondi. Con uno strainer da tè a maglia molto sottile filtrare il cocktail versandolo in una coppetta e guarnire con la ciliegia al Maraschino infusa nel liquore home-made.

Sam Carter prepara l’Aviation classico

1919 Fosco Scarselli Negroni

  • 30ml Bombay Sapphire East Gin
  • 30ml Campari
  • 30ml Martini Rosso Vermouth
  • 1 twist di scorza d’arancia (spruzzata)

Riempire un tumbler di cubetti di ghiaccio e versare i tre ingredienti, poi mescolare bene con un bar spoon per almeno 15 secondi. Spruzzare gli oli della scorza d’arancia nel bicchiere, poi fare un twist con la scorza e aggiungerla come guarnizione.

 

2018 Cold-Brew Coffee Negroni

  • 30ml Bombay Sapphire East Gin infuso con caffè “Hampshire roasted Arabica Mozzo”
  • 30ml Martini Bitters
  • 30ml Martini Riserva Speciale Rubino
  • 1 spicchio d’arancia (delicatamente spremuto)

Riempire completamente di cubetti di ghiaccio un tumbler (consigliato: curved stem-less Riedel wine glass). Versare i tre ingredienti e mescolare bene con un bar spoon per almeno 15 secondi. Spremere delicatamente lo spicchio d’arancia nel cocktail, poi mescolare delicatamente un’ultima volta.

Anne Brook e Sam Carter, Ginposium 2018, Londra

I cocktail in formato mignon da far assaggiare al pubblico del Ginposium 2018

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

67e278639851c1447054e10450e956d9PPPPP