facebook_pixel

Cocktail con gin e genever al posto del whisky: le ricette

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Cinque ricette facili e veloci di alcuni twist dei grandi classici a base di whisky dove quest’ultimo è sostituito dal nostro amatissimo gin (e genever!)

Martinez

Ingredienti:

  • 40ml Old Tom Gin
  • 40ml vermouth  dolce
  • 1 tsp di liquore al maraschino
  • 2 gocce di bitter all’arancia
  • 1 scorza di limone (e una ciliegia maraschino se vuoi)

Preparazione: Raffredda un bicchiere, riempilo di ghiaccio e aggiungi il gin, il vermouth, il liquore al maraschino e i due gocci di bitter all’arancia, poi mescola bene. Decora con una scorza di limone e, se lo desideri, con una ciliegia maraschino.

Gin Old Fashioned

Ingredienti:

  • 50ml gin o genever
  • 2 gocce di Angostura bitter
  • 1 tsp acqua
  • 1 zolletta di zucchero

Preparazione: Metti la zolletta di zucchero in un bicchiere dal fondo spesso, poi aggiungi i due gocci di Angostura e il cucchiaino d’acqua. Mescola gentilmente fino a far sciogliere lo zucchero, poi aggiungi il gin / genever e mescola bene. Completa con cubetti di ghiaccio e lascia riposare un paio di minuti prima di servire.

Gin on Gin Julep

Ingredienti:

  • 2 tsp di sciroppo semplice (mettere acqua e zucchero in parti eguali in un pentolino e scaldare mescolando fino a dissolvere lo zucchero)
  • 15 foglie di menta
  • 25ml genever
  • 25ml gin
  • 1 goccio di acqua frizzante

Preparazione: In una coppa Julep o comunque in un bicchiere largo mescola lo sciroppo semplice e le foglie di menta, poi riempi il bicchieri di ghiaccio frantumato e aggiungi il gin e il genever. Completa con l’acqua frizzante e mescola bene. Guarnisci con un rametto di menta.

Gin Sour

Ingredienti:

  • 50ml gin
  • 25ml succo di limone fresco
  • 4 tsp sciroppo semplice
  • bianco d’uovo (facoltativo)

Preparazione: Riempi uno shaker di ghiaccio e aggiungi tutti gli ingredienti. Per una versione più spumosa è possibile utilizzare anche il bianco d’uovo, ma il cocktail è delizioso anche senza. Agita con forza in modo che si raffreddi bene lo shaker, poi versa il liquido filtrandolo in una coppa fatta precedentemente raffreddare. Se lo si desidera è possibile guarnire il cocktail con una scorza di limone.

Gin Toddy

Ingredienti:

  • 40ml London Dry Gin
  • 20ml succo di limone
  • 60ml acqua molto calda
  • 1 cucchiaino di zucchero (oppure di miele)
  • 1 bastoncino di cannella come garnish

Preparazione: Questo cocktail è semplicissimo da fare, ma non è molto estivo. Una volta scaldata l’acqua basta mettere tutti gli ingredienti in un bicchiere (o in una tazza), mescolare bene e decorare con il bastoncino di cannella e il gioco è fatto.

Enjoy and God Save the Gin!

 

Fonte: Craft Gin Club

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2016 ilGin.it Tutti i diritti riservati

3f1e9f01512ff9dc658417bca618a683|||||||