Gin cocktail, 4 ricette facili e dissetanti


I gin cocktail sono i nostri preferiti e sono tantissimi. Oggi vi presentiamo quattro ricette facilissime da preparare, ma che vi daranno soddisfazioni immense! Questi gin cocktail vi faranno amare da tutti i vostri amici e vi aiuteranno a dissetarvi durante questo caldo agosto. Enjoy and God Save the Gin!

Sarà un’estate più fresca con questi gin cocktail!

Gimlet con cetriolo

Gimlet con cetriolo

Gin cocktail creato dal bartender James Stuart, rinfrescante e delicato, perfetto per dimenticare l’afa e godersi le vacanze, oppure immaginare di essere in vacanza per chi invece deve lavorare anche d’estate!

  • 2 fettine sottili di cetriolo più una come garnish
  • 12 foglie di rosmarino fresco
  • 60ml di gin (il Plymouth è perfetto)
  • 24ml di succo di lime fresco
  • 7ml di sciroppo semplice (ricordate? Fate scaldare a fuoco medio mescolando pari quantità di acqua e zucchero fino a che quest’ultimo sia dissolto; potete anche usare un po’ meno zucchero se preferite; non utilizzatelo caldo)

Mischia il cetriolo e il rosmarino nel fondo di uno shaker, poi riempilo di ghiaccio e aggiungi il gin, il succo di lime e lo sciroppo semplice. Shakera bene e filtra due volta in uno bicchiere da cocktail freddo. Decora con una fettina di cetriolo e… cin cin!

Gin cocktail all’amarena

Le amarene non si sano spesso, eppure possono portare a risultati grandiosi, come questo fantastico gin cocktail!

  • 5 amarene snocciolate più due come guarnizione
  • 15ml di sciroppo semplice
  • 15ml di succo fresco di limone
  • 45ml di gin
  • fra i 30 e i 60ml di seltz

Sul fondo di un bicchiere alto spiaccica delicatamente le amarene mescolandole allo sciroppo semplice e al succo di limone, ma non farle diventare un purè. Riempi il bicchiere di ghiaccio, aggiungi il gin, mescola e completa col seltz. Decora con le amarene e servi. Figurone assicurato!

Gin cocktail all’amarena

Kiwi cooler

Kiwi Cooler

Fresco e fruttato, se amate il kiwi questo è il gin cocktail che fa per voi!

  • 1 kiwi maturo sbucciato e tagliato a metà
  • 18 foglie fresche di dragoncello
  • 45ml di London Dry gin
  • 8ml di succo fresco di lime
  • 15ml di sciroppo semplice
  • 90ml di seltz freddo
  • 1 rametto di dragoncello come garnish

Metti il kiwi e il dragoncello in un mixing glass e mischia fino a spappolare completamente il kiwi, per almeno 30 secondi. Aggiungi il gin, il succo di lime e lo sciroppo semplice. Riempi di ghiaccio e shakera per almeno 30 secondi, poi filtra in un bicchiere pieno di ghiaccio. Completa con l’acqua di seltz e mescola delicatamente. Decora con il rametto di dragoncello ed enjoy!

Salty Dawg

Variante più fresca ed estiva del classico Salty Dog. Un’esplosione di gusto in un gin cocktail meravigliosamente dissetante!

  • 45ml di gin (consigliamo Tanqueray n.10)
  • 90ml di succo fresco di pompelmo rosa
  • 15ml di succo fresco di lime
  • 1 pizzico di sale marino grosso

Metti il gin, il succo di pompelmo e quello di lime in uno shaker e riempilo di ghiaccio. Shakera per circa 20 secondi e filtra in un bicchiere pieno di ghiaccio. Aggiungi il pizzico di sale sopra (al posto della bordatura nel bicchiere) e bevi!

 

Fonte:

Salty dawg


Potrebbe interessarti...