Top 10 dei migliori cocktail Mediterranei firmati Gin Mare

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Ecco quali sono secondo noi i 10 cocktail firmati Gin Mare che meglio rappresentano lo spirito e la gastronomia dei paesi del Mediterraneo

Sapore di mare, le spiagge e la natura del Mediterraneo in un bicchiere. Questo e molto di più è Gin Mare, uno dei gin più famosi e caratteristici della Spagna, da cui si rifornisce per i suoi agrumi. Un gin che sa anche di Italia, da cui proviene il basilico utilizzato come botanica, e che porta un nome italiano. Curiosa infatti questa scelta, che da una parte richiama proprio il mare in italiano, dall’altra si riferisce al significato della parola in altre lingue, dove riguarda la sfera della maternità. Nello stesso tempo il brand si rifà al concetto universale che deriva dal latino di “Mare Nostrum”, che si riferisce al fatto che il Mar Mediterraneo unisce tutte le comunità che bagna influenzandone la gastronomia, il clima piacevole e lo stile di vita caratterizzato da valori propri e differenti dal resto del mondo. Questa unione panmediterranea riguarda anche la Grecia, da cui proviene il timo di Gin Mare, e la Turchia, da cui proviene il rosmarino.

Gin Mare si base su una filosofia che unisce i paesi del Mediterraneo, le loro culture e gastronomie

Ed è proprio a partire dalla dieta mediterranea che ilGin.it ha stilato una top 10 delle ricette a base di Gin Mare fra quelle proposte dal brand stesso, che hanno un tocco gastronomico tipico dei paesi mediterranei. Inoltre cogliamo l’occasione per fare un annuncio strepitoso: su GinShop, solo nei prossimi giorni, trovate Gin Mare a un prezzo davvero incredibile che non vi ricapiterà mai più da nessun’altra parte: 30,69€+IVA. Cosa state aspettando?

10. Gin Mare Mojiterraneo

Un regalo gourmet per i bartender da parte di Gin Mare, una versione più fresca e Mediterranea del classico Mojito cubano.

  • 5 foglie di basilico fresco
  • 2 fette di lime
  • 2 fette d’arancia
  • 2 fette di limone
  • 25ml Gin Mare
  • 15ml sciroppo semplice
  • pepe di Cayenne
  • acqua tonica

In un bicchiere alto pesta le foglie di basilico e le fette di agrumi e mischia con il gin e lo sciroppo semplice. Aggiungi un pizzico di pepe di Cayenne poi riempi il bicchiere di ghiaccio tritato, mescola dalla base poi completa con l’acqua tonica. Decora con qualche foglia di basilico.

9. Sea Side Crusta

Questo cocktail rappresenta il clima mediterraneo e la sua influenza sulla gastronomia italiana, con agrumi e carciofo.

  • 50ml Gin Mare
  • 25ml Orange Curaçao
  • 20ml succo di limone
  • 15ml birra Inedit (oppure una Blanche qualunque va bene)
  • una spruzzata di Cynar

Si consiglia di utilizzare un bicchiere da Prosecco o comunque un bicchiere con lo stelo per sollevarlo. Il primo passo, infatti, è quello di preparare la “crusta”, cioè bisogna bagnare leggermente le pareti esterne del bicchiere e rotolarlo in un composto di zucchero con rosmarino e basilico sminuzzati in modo da ricoprirlo con il mix. Dopo si miscelano gli ingredienti in un mixing glass e si versa il tutto nel bicchiere che abbiamo preparato.

8. Cinque Terre

Gastro cocktail creato da Manuel Vehí, vincitore della gara Mediterranean Inspirations 2015.

  • 50ml Gin Mare
  • 20ml succo di limone fresco
  • 100ml succo di carota
  • 40ml coconut cream (panna al cocco)
  • un pizzico di ras al hannut (o Ras el hanout, miscela di erbe e spezie tipica del Nordafrica)

Shakerare assieme tutti gli ingredienti e filtrare due volte prima di versare nel bicchiere.

7. Jardín

  • 45ml Gin Mare
  • Tre fette di pera non troppo dolce
  • Tre gambi di finocchio freschi
  • Un gambo di sedano di medie dimensioni fresco
  • Uno spicchio di lime
  • Un pizzico di Flor De Sal D’es Trenc Mediterraneo

Si consiglia di usare un vasetto come bicchiere. Con una centrifuga o un estrattore fare un succo di sedano, pera e finocchio. Shakerare poi tutti gli ingredienti assieme e versarli nel bicchiere pieno di ghiaccio tritato. Decorare con uno o due pomodorini ciliegini.

6. Red Sea

  • 50ml Gin Mare
  • 20ml di sciroppo di vaniglia
  • tre fettine di peperone rosso per il cocktail e qualche pezzetto di peperoni secchi come garnish
  • Un rametto di timo fresco
  • Il succo di un lime intero

Con una centrifuga o un estrattore estrarre il succo di peperone, poi shakerare assieme gli ingredienti e filtrare in un bel bicchiere largo da decorare con peperoni secchi e timo.

5. Onion Gimlet

La versione gastronomica di un grande classico con ingredienti insoliti qualità cipolla e parmigiano, due ingredienti importanti nella cucina italiana.

  • 50ml Gin Mare
  • 20ml di cordiale alla cipolla rossa e parmigiano
  • Un goccio di aceto balsamico di Modena

Agitare il gin e il cordiale in uno shaker e versare in un bicchiere tumbler, poi aggiungere un goccio di aceto balsamico.

4. Triple Orange Gin Tonic

L’arancia è un elemento chiave del Mediterraneo e in questo cocktail, che si ispira proprio all’Italia, viene proposta in tre differenti modi.

  • 50ml Gin Mare
  • 200ml acqua tonica
  • 1 cucchiaio di marmellata di arance amare
  • 5 gocce di bitter all’arancia
  • 1 scorza d’arancia

Mischiare con l’aiuto di un cucchiaio la marmellata con il bitter e il gin nel fondo del bicchiere, poi aggiungere il ghiaccio e infine l’acqua tonica. Decorare con una scorza d’arancia.

3. Gin Mare Perfect Martini

  • 50ml Gin Mare
  • 25ml Lillet Blanc vermouth
  • 0,5ml di soluzione salina (si può preparare facendo sciogliere 25g di sale in 100ml d’acqua)
  • mezza fragola come garnish

Mescolare molto bene gli ingredienti in un mixing glass pieno di ghiaccio poi versare in liquido (senza il ghiaccio) in una coppa Martini fredda. Guarnire con mezza fragola.

2. Summer

Una rivisitazione moderna del classico Tequila Sunrise con un tocco estivo e molto Mediterraneo.

  • 40ml Gin Mare
  • 10ml sciroppo semplice
  • 15ml Limoncello
  • 75ml succo d’arancia
  • 15ml di mix fra Aperol e Granatina Fabbri (o succo di melograno) in pari quantità
  • 20ml acqua tonica (tipo 1724)

Shakera il gin, lo sciroppo semplice, il limoncello e il succo d’arancia, poi versa in un bicchiere Collins pieno di ghiaccio. Lascia che il liquido si assesti, poi aggiungi il mix di Aperol e Granatina. Completa con l’acqua tonica e decora con una fettina di arancia, una di limone e un rametto di timo fresco.

1. Gin Basil smash

Creato da Konrad Friedemann, vincitore di Mediterranean Inspirations 2011, questo cocktail rappresenta la gastronomia mediterranea, unendo il gusto del basilico a note di agrumi e al sapore erbaceo di gin Mare.

  • 5 foglie di basilico
  • qualche fettina di limone
  • 50ml Gin Mare
  • 25/30ml sciroppo semplice

Pestare sul fondo di uno shaker il basilico e le fette di limone, aggiungere ghiaccio, sciroppo semplice e Gin Mare poi shakerare bene. Filtrare e servire nel tipo di bicchiere che si preferisce. Decorare con una foglia di basilico.

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

66ec0b53315d457dabfcfc1eb738c771KKKKKKKK