Halloween Tricks per cocktail spaventosi

Halloween Tricks per cocktail spaventosi

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Dolcetto o scherzetto: idee e Halloween tricks per una perfetta notte delle streghe a base alcolica, per bambini più cresciuti

Chi l’ha detto che Halloween è una festa solo per bambini? Anche i più grandicelli si possono travestire con maschere paurose e concedersi una serata a tema. Per allestire la serata perfetta, ci vogliono i trucchi giusti, dalla mano di ghiaccio che galleggia nel punch alle provette di vero, sanguinoso, Bloody Mary.

Halloween tricks per feste da paura!

Cocktail fumanti

L’effetto che fa il ghiaccio secco una volta a contatto con i liquidi è una specie di nebbia densa, perfetta per divertenti trucchi e cocktail fumanti come pozioni stregate. In questo secondo caso, naturalmente, procuratevi quello alimentare.

Provette sanguinolente

Piccole provette ripiene di un cocktail che sembra sangue – il Bloody Mary, of course – come stuzzicanti shottini per aspiranti vampiri. Le provette si acquistano: in farmacia per quelle vere sterili, anche sui principali canali di vendita online per quelle colorate, sicuramente più divertenti ma meno autentiche. Idem per le siringhe, ma in quel caso il Bloody Mary rimane un po’ viscoso. Che ne dite di un bel Negroni?

Provette Bloody Mary

Mani ghiacciate

Mani ghiacciate

Un punch davvero spaventoso, con una mano ghiacciata che affiora in superficie. Un divertente giochetto facile facile: basta mettere in freezer un guanto sterile riempito d’acqua, aspettare che diventi ghiaccio e il gioco è fatto.

Martini verminoso

Niente di più facile di una manciata di vermetti gommosi che pendono dalla coppa per rendere spaventoso un Martini. Magari, per renderlo ancor più divertente, utilizzate il Gin del Diavolo, o Evil Spirit, dal colore verde e dagli ingredienti perfetti per Halloween. Contiene mela e menta, raccolte a Pluckley, un delizioso villaggio inglese che detiene il record di fantasmi che lo popolano (12 quelli censiti dal libro dei Guinness). Inoltre nella ricetta c’è l’Harpagophytum, ovvero l’erba nota come artiglio del diavolo.

Occhi glaciali

Ancora il ghiaccio per un trick davvero divertente, anche questo perfetto nel Martini, ma anche nel gin tonic o nel Bloody Mary. Prendete un’oliva, tagliatela a metà e inserite all’interno una bacca di pepe nero, mettete l’acqua assicurandovi che stiano in piedi e lasciate congelare il tutto in un contenitore del ghiaccio. Il risultato sono dei bellissimi occhi verdi che galleggeranno nel vostro bicchiere.

Litchi eyeball

Black Martini

Fruttati bulbi oculari

Vi siete sempre chiesti a cosa servano i litchi? Beh, i cosiddetti Occhi di drago, frutto cinese dal sapore etereo, sono perfetti per Halloween. Sbucciateli, scavateli e inserite una bacca di mirtillo nero e il gioco è fatto. Fateli quindi galleggiare sul vostro punch-pozione da strega o nei vostri bicchieri e il risultato è assicurato.

Martini luttuoso

Un goccio di nero di seppia e il Martini diventa nero come la pece. Perfetto per abbinarsi a un set funereo in pieno tema Halloween. Senza contare labbra e bocca che si tingono come quando si mangiano gli spaghetti al nero di seppia. Se poi avete anche le coppe Martini nere è il massimo della sciccheria.

Cervelli galleggianti

Cosa c’è di peggio di un cervello che galleggia in un cocktail? Forse nulla, ma in compenso realizzare questo scherzetto sembra più che facile: mescolate dell’Irish cream con succo di lime e l’acido contenuto nell’agrume fara appunto raggrumare la crema, dandole la forma di un cervello. Forse la cosa più difficile è costruire un cocktail che si abbini a questo mix mortale: la sfida di Halloween per i nostri bartender.

Brain cocktail

Siringhe Negroni

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2017 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

a191abe54c3b609b3a87e61e0c75251dZZZZZZZ