Notizie

3 cocktail a base gin e arancia: le vitamine che ci servono!

Vanessa Piromallo
July 23, 2018

Abbey

Classico cocktail adatto ad un dissetante aperitivo pomeridiano

Ingredienti:

  • 1/2 gin
  • 1/2 succo d’arancia
  • Qualche goccia di bitter all’arancia
  • Garnish: ciliegia al maraschino

Metodo: Shake & strain

Riempire lo shaker di ghiaccio, aggiungere tutti gli ingredienti e agitare bene. Versare filtrando in una coppa da cocktail e guarnire con una ciliegia al maraschino sul bordo del bicchiere.

Varianti:

Il bitter all’arancia può essere sostituito dall’Angostura bitter.

Un’altra variante può essere: 2/4 gin, ¼ succo d’arancia e ¼ vermouth rosso più qualche goccia di bitter all’arancia.

Si può anche fare una crusta di zucchero bagnando il bordo del bicchiere col succo d’arancia e guarnendo con un twist di scorza d’arancia.

Bronx

Il nome deriva dal quartiere di New York, in opposizione con il quartiere/cocktail rivale, Manhattan. Comparve per la prima volta nel ricettario IBA nel 1961, ma questa è la versione del 1993.

Ingredienti:

  • ⅖ gin
  • ⅕ vermouth rosso
  • ⅕ vermouth dry
  • ⅕ spremuta d’arancia

Metodo: Shake & strain

Versare tutti gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio e agitare leggermente. Versare filtrando in una coppa da cocktail.

Bulldog

Nato negli USA, è il cocktail fresco e dissetante adatto a tutte le ore del giorno e della notte!

Ingredienti:

  • 6cl gin
  • Succo di mezza arancia
  • Ginger Ale

Metodo: Build

In un tumbler pieno di ghiaccio versare prima il succo d’arancia, poi il gin e completare con il Ginger Ale mescolando lentamente.

Lascia un commento

Conferma

sette ottavi bamboo gin
Recensioni
Sette Ottavi Bamboo Gin, il gin al bambù che arriva dalle colline del Roero
aqva-di-gin-agrumata-floreale-speziata-bespoke-distillery
Recensioni
Aqva di Gin, i gin che superano il concetto di gin
cocktails
Ricette
I cocktail della settimana: due twist insoliti

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News