Gin o tequila? Ginquila! Il nuovo gin della Skeptic Distillery

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Ginquila della Skeptik Distillery (Illinois, USA) è un gin dai sentori agrumati e di frutta tropicale e spezie piccanti con un finale in ex botti di tequila

Skeptic Distillery, che si trova a nord dello stato dell’Illinois (USA) ha da poco lanciato un nuovo gin decisamente originale non solo per le sue botaniche, ma anche per il particolare gusto conferito dall’affinamento in ex botti di tequila: nasce così Skeptic Ginquila. Il prodotto si ispira al Cantarito, un cocktail considerato il predecessore del Paloma e molto popolare in Messico e nel sud-ovest degli Stati Uniti, tradizionalmente servito in tazze di ceramica per mantenerlo fresco.

E’ gin, ma ha anche i sentori di tequila… è Ginquila!

La distilleria aveva già in produzione un altro gin e una vodka, tutti distillati senza glutine e creati con materie prime naturali, e ha in progetto anche il lancio di un whisky, al momento in affinamento. Il brand ha sempre voluto distinguersi e dare espressione alla propria idea di libertà di pensiero e così ha voluto dar vita a questo prodotto innovativo che è la Ginquila.

ginquila skeptic

Skeptic Ginquila ha una gradazione del 40% vol. e la ricetta parte dal cocktail Cantarito e dai sapori sudamericani: in una tipica base di gin vengono infuse spezie e frutta tropicale per dare vita al suo gusto vibrante. Tra gli ingredienti troviamo papaya, pompelmo, arancia, lime, cannella, timo e peperoncini Chipotle e Arbol. La distillazione avviene sottovuoto per mantenere il gusto delle botaniche, ma la vera innovazione è l’affinamento in ex botti di tequila, che dà al gin quel sapore particolare che lo rende adatto non solo a essere usato nei cocktail a base gin, ma anche in quelli a base tequila, per i quali è particolarmente consigliato. Grazie alle note agrumate e leggermente piccanti risulta un gin molto versatile, oltre che unico. I produttori consigliano inoltre di provare Skeptic Ginquila con soda al pompelmo e tanto ghiaccio.

Al momento Ginquila è disponibile solo in alcuni stati USA al costo di circa 35 Dollari, ma ci aspettiamo di sentirne presto parlare anche al di fuori dell’America! Enjoy and God Save the Gin!

 

Fonte:

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2020 - That's The Spirit SRL - PI/CF 03553861208 - Tutti i diritti riservati