Barber’s Gin

https://ilgin.it/wp-content/uploads/2021/02/Barbers-Gin.jpg
Disponibile su GinShop.it

Regno Unito

Dettagli

METODO
London Dry
PRODUTTORI
Thames Distillers
GRADAZIONE
40%
IMPORTATORI
Rinaldi 1957
PROVENIENZA
Regno Unito
SITO WEB

Botaniche principali

Bacche di Ginepro della Croazia
Semi di Coriandolo del Marocco
Timo di Spagna
Radici di Angelica di Francia

Tutte le botaniche

Bacche di Ginepro della Croazia
Semi di Coriandolo del Marocco
Timo di Spagna
Radici di Angelica di Francia

Gusto

Fresco, asciutto e penetrante al naso, Barber’s gin è decisamente secco al palato, ma anche pulito, con note erbacee unite a prevalenti note di ginepro.

Curiosità

Barber’s London Dry Gin trae il suo nome da quei tempi lontani in cui i barbieri londinesi potevano ancora esercitare l'arte chirurgica. Nel 1745 il sovrano di Gran Bretagna, Giorgio Il, separò con un suo decreto reale le due professioni; ai barbieri del regno fu comunque consentito di continuare a utilizzare il prodotto alcolico più diffuso dell'epoca, il Gin, che oltre a essere bevuto poteva essere impiegato nelle botteghe come disinfettante e come lozione dopobarba. L'azienda produttrice del Barber's London Dry Gin, la "Thames Distillers", è una piccola distilleria della zona sud - orientale di Londra, in attività da oltre due secoli e appartenente a una famiglia di antiche tradizioni produttive; il Master Distiller Charles Maxwell è fra l'altro il Presidente dell'Associazione dei Distillatori Inglesi.

Produzione

Barber's London Dry Gin è ottenuto partendo dalla base neutra di un'acquavite di cereali, distillata tre volte in alambicchi tradizionali; a questa base vengono aggiunti le botaniche e poi avviene la distillazione in piccoli lotti. Ogni bottiglia riporta il numero di partita produttiva. La gradazione è fissata a 40% vol., perfetta per bere il distillato liscio o miscelato.

Ti potrebbero interessare anche...