4 cocktail a base di gin che non hai mai provato prima (by Paolo Cesino)

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Secco, agrumato, floreale, esotico: ce n’è per tutti i gusti: prova le ricette di questi ottimi cocktail a base gin creati dal barman Paolo Cesino

Oggi vogliamo proporvi quattro originali ricette di cocktail a base di gin create dal nostro amico bartender Paolo Cesino. Paolo, originario di Napoli, lavora nei bar di Bologna da molto tempo e si specializzò nella conoscenza del gin a partire dalla fine del 2013, lavorando presso il Ristretto, uno dei primi gin tonic bar d’Italia. Da lì ne ha fatta di strada, utilizzando le sue conoscenze sul G&T e continuando gli studi fino ad arrivare alla creazione di menù per i locali con cui collabora con cocktail originali messi a punti da lui stesso. Ecco quattro delle sue creazioni fra quelle a base di gin:

A unique gin menu

The Roots

  • 5cl Juniper Trophy London Dry Gin
  • 0.5cl centrifugato di zenzero
  • 1.5cl succo di lime
  • 0.75cl pesto dolce di basilico
  • 6cl succo d’ananas aromatizzato alla curcuma

Metodo: Shake & Strain

Mettere gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio, agitare poi versare filtrando in una coppetta con crusta di polvere di curcuma.

Garnish: una foglia di basilico, anice stellato e pepe rosa.

Acquista Juniper Trophy Gin

The Roots

Parfume de bois

Metodo: Shake & Strain

Mettere gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio, agitare poi versare filtrando in una coppetta.

Garnish: Fiori edibili (fiordaliso, calendula, carcadè)

Acquista Masons Gin Lavender Edition

Parfume de Bois

Sbronzo di Riace

  • 5cl Damrak Gin
  • 1.5cl polpa di mandarino
  • 1.5cl succo di lime e bergamotto
  • 1cl Acqua Faba
  • 1 dash bitter al mandarino

Metodo: Shake & Strain

Mettere gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio, agitare poi versare filtrando in una coppetta.

Garnish: Spray rosso: Alchermes; Spray giallo: sciogliere alcune caramelle Rossana in un pentolino a bassa temperatura con un po’ di acqua, zucchero e gin.

Con l’aiuto di una formina spruzzare i due spray alternati sopra il cocktail.

Acquista Damrak Gin

Sbronzo di Riace

The Last Samurai

  • 4cl Osmoz Citrus Gin
  • 3cl Sakè allo yuzu e anguria
  • 1.5cl succo di lime
  • 1cl salsa di mirtillo rosso

Metodo: Shake & Strain

Mettere gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio, agitare poi versare filtrando in una mug in latta piena di cubetti di ghiaccio.

Per il sakè aromatizzato: centrifugato di anguria e succo di yuzu da mischiare, filtrare e versare nel sakè.

Per la salsa di mirtillo: Cuocere i mirtilli rossi con un po’ di zucchero.

Garnish: Carota viola, semi di sesamo e semi blu di papavero.

Acquista Osmoz Citrus Gin

The Last Samurai

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

6d2ac61552ca0fdf80230f033daabbcdIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII