Macaja Gin

https://ilgin.it/wp-content/uploads/2020/07/Macaja-Gin.jpg
Acquista su GinShop.it

Italia

Dettagli

METODO
Distilled
PRODUTTORI
Distilleria Bocchino
GRADAZIONE
46.7%
PROVENIENZA
Italia
SITO WEB

Botaniche principali

Ginepro >
Scorza d'Arancia
Scorza di Limone
Lavanda >
Foglie di Eucalipto
Menta Piperita

Guarda tutte le botaniche

Tutte le botaniche

Ginepro >
Scorza d'Arancia
Scorza di Limone
Lavanda >
Foglie di Eucalipto
Menta Piperita
Verbena
Melissa
Camomilla
Fiori di sambuco >
Cardamomo >
Salvia
Chinotto
Corbezzolo
Pepe
Zenzero
Cinorrodi di Rosa Canina
Bacche di Mirtillo
Radice di Giaggiolo
Semi di Coriandolo
Semi di Anice Verde
Semi di Finocchio
Bacche di Biancospino

Gusto

Macaja Gin risulta complesso grazie alla ricchezza delle 36 botaniche selezionate per racchiudere in un distillato la biodiversità di Piemonte e Liguria. Le note prevalenti sono quelle degli agrumi. Al naso spicca la ricchezza delle varie botaniche. Al palato i diversi sentori sono supportati in particolare dalle note delicate, citrate e floreali, con un tocco erbaceo di chinotto, corbezzolo, salvia e lavanda, le quali si uniscono ai sentori tipici del ginepro e del cardamomo, molto freschi e balsamici.

Curiosità

La Distilleria Bocchino è in opera sin dal 1898, ma alla tradizione ha sempre unito la gioia della sperimentazione e la voglia di ricercare la migliore qualità possibile. “Macaja” è una condizione meteorologica particolare che si verifica quando nel Golfo di Genova spira il vento caldo ed umido di scirocco, con cielo coperto e notevole umidità, il quale attraversa le montagne scaldando l’aria anche in inverno nelle colline che circondano Canelli, portando i profumi del mare in Piemonte (per questo motivo i piemontesi lo chiamano “vento marino”). Da qui nasce l’idea di Macaja Gin, creato artigianalmente per racchiudere in bottiglia le biodiversità, salvaguardate dalla sparizione di moltissime specie botaniche tra Piemonte e Liguria, regioni collegate da millenni di storia di scambi commerciali attraverso le “Strade del Sale”.

Produzione

La distilleria Bocchino ha impiegato 14 mesi di sperimentazioni per mettere a punto il bilanciamento delle 36 botaniche selezionate per Macaja Gin. Per la distillazione viene utilizzato un piccolo alambicco discontinuo. Gli aromi freschi vengono posti in un apposito cestello situato nella parte alta dell’alambicco che, grazie all’evaporazione e a una bassa temperatura costante, conferisce al gin la sua eleganza. La produzione è limitata e strettamente legata al raccolto locale di stagione; utilizza botaniche selezionate e non trattate. In macerazione per gli agrumi viene utilizzato solamente il sottilissimo strato esterno, l’epicarpo, che dona freschezza al distillato.

Ti potrebbero interessare anche...