Old Curiosity – Secret Garden Gins: natura, scienza e amore

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Un giardino segreto, i colori e i profumi dei fiori: rosa, lavanda, camomilla, geranio e… cinque gin meravigliosi che cambiano colore come per magia…

THE SECRET GARDEN

Lungo le pendici dei colli di Pentlands, poco fuori Edimburgo, si trova un paradiso botanico chiamato Secret Herb Garden. E’ da questo appezzamento di terreno che nascono le selezioni Secret Garden Gin di Old Curiosity Distillery

A partire dal 2014, i coniugi Hamish e Liberty Martin hanno realizzato un progetto di vita e di amore che avrebbero poi condiviso col mondo. Liberty s’innamorò di quel vivaio e ne intuì il potenziale che avrebbe acquisito di lì a poco.

La natura, distillata!

LE ORIGINI DELLA DISTILLERIA

La scelta di un vivaio, di una vita in simbiosi con la natura nasce da un sentimento di amore nei confronti del mondo vegetale, delle erbe e dei loro benefici. Da questo principio di base deriva il metodo con il quale vengono trattate le botaniche: colte a mano, essiccate e poi messe in infusione sempre a mano.

L’idea della distilleria nasce anche dalla curiosità dei due founder, i quali scoprirono un fienile proprio ai piedi della Pentland Hills, durante le prime escursioni nel loro piccolo paradiso.

E’ questo il flusso emotivo e creativo che ha condotto i Martin alla creazione degli Old Curiousity – Secret Garden Gins: floreali e naturali al 100%, senza aggiunta di additivi, coloranti o aromi artificiali.

Il distiller e l’alambicco

Oltre ad essere mossi da una grande carica emotiva verso la natura, i creatori Hamish e Liberty Martin, sono anche esperti botanici e connoisseur nel mondo dei premium spirits. Ed è proprio grazie a questo insieme di expertise, scienza ed emotività che si percepisce come un velo di magia attorno alla gamma Secret Garden Gins.

“La scienza non è che la spiegazione di un miracolo che non riusciamo mai a spiegare e l’arte è un’interpretazione di quel miracolo.”

(Ray Bradbury)

Quasi magia… quasi! Durante la miscelazione, infatti, l’aggiunta di tonica provocherà un cambiamento della colorazione nel gin. Il colore risultante caratterizzerà, ovviamente, il cocktail realizzato, oltre a scatenare un vero e proprio senso di sorpresa e meraviglia in chi osserva.

In realtà, la magia si spiega in questo modo: aggiungendo un ingrediente acido, come l’acqua tonica, ad ingredienti con pH sensibile, come la miscela delle botaniche, il risultato immediatamente visibile è un’alterazione  del colore del composto. E’ così che la miscelazione con i gin di Old Curiosity diventa un momento prima scenico e poi stimolante, in maniera universale: al bar, al ristorante ma anche in tutti quei contesti più o meno intimi.

Il giardino segreto

Oltre della distilleria, l’Eden di Hamish e Liberty Martin si contorna di un cafè e di un negozio vintage – grande passione di Liberty – dove si possono acquistare fiori e piante. Dal lato “experience” invece propongono abitualmente tour, eventi-live e workshop. Durante i tour organizzati, passeggiando tra distese di lavanda, ginepri e grandi peonie si ha come la sensazione di essere totalmente assorbiti dai discorsi tenuti dai Martin sul significato e il senso del loro lavoro. 

Dalle loro parole, dalla gestualità traspaiono passione e forte rispetto per la natura. Il tour si conclude con la degustazione dei gin e un rinfresco all’interno della serra al tramonto. La sensazione finale che si avverte è quella di una riconnessione con la natura e più in generale, pace interiore.

I SECRET GARDEN GIN DI OLD CURIOSITY

La serie di colour changing gins firmati Old Curiosity Distillery comprende cinque gin 

  • Apothecary Rose 39% Vol
  • Lavender and Echinacea 39% Vol
  • Chamomile and Cornflower 39% Vol
  • Damask Rose 46 % Vol 
  • Geranium & Mallow 46 %Vol

Tutti distilled gin, distribuiti in Italia da Beija Flor SRL. Tutti gli ingredienti delle miscele botaniche sono fiori provenienti dal Secret Herb Garden, colti ed infusi a mano. 

APHOTECARY ROSE

Ginepro, Angelica, Rosa

Con Rosa Speziale del Giardino delle Erbe Segrete, Old Curiosity Apothecary Rose Secret Garden Gin è molto floreale, sia al naso che al palato, grazie alle sue note di rosa fresca, unite a una leggerissima nota zuccherosa e a un accenno di angelica. L’infusione dei fiori di rosa dona al gin un colore rosa-aranciato e ne provoca il cambiamento di colore quando vi si aggiunge l’acqua tonica.

Scheda tecnica

LAVANDA ED ECHINACEA

Ginepro, Angelica, Lavanda, Echinacea

Al naso e al palato Old Curiosity Lavender & Echinacea Secret Garden Gin risulta decisamente floreale, profumato come un potpourri, con un lieve accenno speziato di pepe.  L’infusione dei fiori post distillazione è ciò che dona al gin il colore blu e che fa sì che diventi color lilla a contatto con l’acqua tonica. Lavanda ed Echinacea sono degli ottimi tonificanti, una medicina per l’anima e il corpo.

Scheda tecnica

CAMOMILLA E CORNFLOWER

Ginepro, Angelica, Fiori di Camomilla, Fiordaliso, Scorze di Agrumi

Old Curiosity Chamomile & Cornflower Secret Garden Gin è estremamente fresco ed aromatico. Al palato risulta leggermente erbaceo; le note prevalenti sono quelle floreali, accompagnate da quelle delle scorze di agrumi e da una leggera nota calda e speziata. La camomilla si percepisce al naso e al palato, mentre il fiordaliso dona la caratteristica colorazione blu ed è la botanica che reagisce alla tonica, provocando il cambiamento di colore. La combinazione di fiori di fiordaliso e camomilla dona al gin un gusto naturalmente equilibrato.

Scheda tecnica

DAMASK ROSE

Ginepro, Coriandolo, Foglie di Angelica, Radice di Angelica, Santoreggia Montana, Fiori di Rosa Damascena

Le note principali di Old Curiosity Damask Rose Secret Garden Gin sono quelle fresche della rosa damascena, supportate dalla base di ginepro e coriandolo e dalle leggere note di angelica e santoreggia montana (simile al rosmarino). Gin molto elegante e bilanciato. 

Le bacche di ginepro e i semi di coriandolo vengono delicatamente schiacciati e poi distillati con foglie e radici di angelica e santoreggia. A questo distillato viene unito quello di rosa damascena, fatto con petali freschi. Invece i petali di rosa damascena essiccati vengono infusi successivamente. In questo modo il gin assume un colore rosa-aranciato, che diventa rosa intenso quando entra in contatto con l’acqua tonica.

Scheda tecnica

GERANIUM & MALLOWS

Ginepro, Coriandolo, Foglie di Angelica, Radice di Angelica, Geranio, Malva, Santoreggia Montana

La struttura del gin è data da ginepro e coriandolo; le note dell’angelica e della santoreggia montana (simile al rosmarino) sono più leggere. A queste note di base si aggiunge quella principale del geranio, che spicca al naso e al palato con i suoi gentili sentori freschi e floreali. Old Curiosity Geranium & Mallow Secret Garden Gin è in generale morbido e ben bilanciato.

Le bacche di ginepro e i semi di coriandolo vengono delicatamente schiacciati e poi distillati con angelica e santoreggia. A questo distillato viene unito quello di geranio e poi nel tutto vengono infusi i fiori di malva. In questo modo il gin assume un colore di un rosa chiarissimo, che poi diventa intenso quando viene aggiunta l’acqua tonica.

Scheda tecnica

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati