Blackwood’s Vintage Dry Gin

https://ilgin.it/wp-content/uploads/2016/09/Blackwoods-Gin-Bottiglia.jpg

Regno Unito

Dettagli

METODO
Dry Gin
PRODUTTORI
Blackwood’s Distillery
GRADAZIONE
40%
IMPORTATORI
Spirit Italia
PROVENIENZA
Regno Unito
SITO WEB

Botaniche principali

Angelica >
Armeria maritima
Bacche di ginepro
Buccia di Limone
Buccia d’Arancia
Cassia

Guarda tutte le botaniche

Tutte le botaniche

Angelica >
Armeria maritima
Bacche di ginepro
Buccia di Limone
Buccia d’Arancia
Cassia
Coriandolo >
Curcuma
Fiori di Violetta
Giaggiolo
Menta d’Acqua Selvatica
Noce Moscata
Olmaria
Polvere di Radice di Liquirizia
Zenzero
Ginger
Juniper berries
Lemon Peel
Coriander
Horsemint
Orange Peel

Gusto

Per quanto riguarda l’aspetto questo gin ha un colore appena verdastro dovuto ad alcune delle botaniche. Al naso Blackwood Vintage Dry Gin è delicato, con molte note di agrumi seguite da leggere note floreali. Al palato è morbido ed emergono sia le note di agrumi sia le note floreali che si sentono all’olfatto, accompagnate anche da note erbacee.

Curiosità

Le Isole Shetland si trovano vicine alla costa nord della Scozia, dove il Mare del Nord incontra l’Oceano Atlantico; per questo motivo sono soggette a un clima estremo, con lunghi inverni ed estati brevissime e solo 400 varietà di piante riescono a crescervi. A causa del clima delle Isole il Blackwood è un “Gin Vintage”, cioè un gin che di lotto in lotto subisce delle variazioni a seconda di ciò che il clima consente di raccogliere di volta in volta.

Produzione

Le botaniche vengono raccolte a mano sull’isola una volta all’anno, quando le condizioni climatiche sono giuste. Ogni lotto può contenerne quantità differenti a seconda dell’annata. Le botaniche tipiche delle Shetland vengono messe in infusione con ginepro, coriandolo, lime e altre botaniche utilizzando la tecnica a vapore con un tradizionale alambicco di rame.

Parlano di questo gin

Ti potrebbero interessare anche...