I gin del Junipalooza: Bathtub Gin

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Bathtub Gin Navy Strength

Bathtub Gin si riconosce fra tutti, per il colore, il sapore deciso e il packaging originale, ma lo sapete che ne esistono diverse versioni?

Tra i tanti gin del Junipalooza uno di quelli che meglio si riconoscono anche a distanza è Bathtub Gin, con la sua bottiglia rivestita a mano di carta marrone e le sue scritte che riprendono la grafia a mano. Non solo il nome, ma anche il suo aspetto rispecchia perfettamente l’idea dell’alcolico fatto in casa. Prodotto da Ableforth’s, Bathtub Gin è distribuito anche in cinque varianti, ma non tutte hanno raggiunto l’Italia. Al Junipalooza le ho potute degustare e quindi oggi posso presentarvele tutte:

Tutte le bottiglie di Bathtub Gin vengono incartate a mano!

Bathtub Gin Navy Strength

Bathtub Gin

Partiamo dalla versione classica, si tratta di uno dei pochi gin prodotti col metodo “cold compounding”, o “infusione a freddo”, ed è vincitore di numerosi premi e primo nella sua categoria dal 2014 al 2016. Fra le botaniche troviamo ginepro, buccia d’arancia, coriandolo, cannella, trifoglio e cardamomo e tutte contribuiscono a dare il sapore secco e speziato al gin e il suo colore tipico. La gradazione è del 43.3% e funziona bene nei Gin Tonic classici.

Di questo gin esiste anche la versione Cask-Aged, con la stessa gradazione, ma con un sapore più ricco e speziato e che lascia una sensazione più burrosa sul palato. L’ho provato al Junipalooza e devo ammettere che mi è piaciuto ancora di più dell’originale, credo che l’invecchiamento nei barili dia davvero un tocco di stile in più a questo gin che di stile ne ha già da vendere!

Bathtub Gin Navy Strength

Se già la versione classica ha una gradazione abbastanza alta, ovviamente questa deve essere ancora più forte, coi suoi 57°. Inoltre per il Navy Strength le botaniche vengono utilizzate in maggiori quantità e tutte le bacche e i semi vengono aperti, così da ottenere un sapore più intenso con una più breve infusione e un colore ancora più deciso

Anche del Navy Strength esiste una versione Cask-Aged. Potete immaginare quanto sia unico, forte e concentrato questo gin! Non è per tutti, ma ha sicuramente carattere.

Bathtub Gin Sloe Gin

Con circa 200 grammi di bacche di prugnolo per ogni bottiglia, questo Sloe Gin di 33.8° non manca certo di sapore. Non si trova in Italia, dove in generale lo Sloe Gin è poco apprezzato, ma fra gli inglesi si fa rispettare.

Bathtub Gin Old Tom

Con una gradazione alcolica del 42.4%, questo Old Tom è una versione leggermente più dolce del Bathtub Gin originale. Questo processo di dolcificazione rende il gin più adatto a cocktail come il Martinez o il Tom Collins. Sull’etichetta, ovviamente c’è l’immagine di un gatto.

Tra i prodotti della distilleria c’è anche il rum Rumballion! e le sue versioni Navy Strength e XO 15 Years Old, il Cherry Brandy, un paio di punch e l’Assenzio distillato a freddo. Tutti questi spiriti hanno un tocco innovativo e originale che li distingue dalla massa degli altri prodotti. Per questo motivo sono contenta di parlarvene e, se volete maggiori informazioni sul gin, consultate la nostra scheda a questo link.

Enjoy and God Save the Gin!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

0f24bb2b194e6b2421f58f25d4e7c8ef/////////////