Competizioni

Annunciate le Ampolle d’Oro di Spirito Autoctono: tanti gin premiati

Vanessa Piromallo
November 3, 2021

Spirito Autoctono è la gara di distillati, vermouth e liquori italiani che premia le eccellenze del territorio: scopri le migliori...

Spirito Autoctono è la prima vera e propria Guida agli Spiriti Italiani, edita dal Touring Club, a cura di BeSpirits e Vinibuoni d’Italia. I responsabili delle commissioni di giuria provenienti da ogni parte di Italia, coordinati dagli organizzatori Francesco Bruno Fadda, Federica Capobianco e Lara De Luna si sono ritrovati a inizio ottobre per decretare quali dei prodotti selezionati meritassero il massimo riconoscimento: l’Ampolla d’Oro. La scorsa settimana sono stati ufficialmente svelati i risultati di questo certosino processo di selezione basato su qualità, ingredienti autoctoni e attenzione alla territorialità.

Spirito Autoctono, la Guida che racconta i distillati italiani

L’obiettivo della guida è infatti selezionare e raccontare i produttori che rappresentano meglio il territorio. La Guida sarà pubblicata a Gennaio 2022, ma saranno molti gli eventi che anticiperanno l’uscita del prezioso volume (non perdetevi la Venice Cocktail Week dal 13 al 18 Dicembre). Intanto ecco a voi la prima rivelazione: tutte le Ampolle d’Oro assegnate dai giudici di Spirito Autoctono divise per Regione.

CAMPANIA 

  • Aqva di Gin Agrumata – Gin – BeSpoke Distillery 
  • Fico – Liquore – Cilento Li Sapori della Terra 
  • Amaro del Dott.Martux Miraculous Elixir – Amaro – Dott.Martux
  • Passion – Gin – Officine Alkemiche Spirits Co.

CALABRIA

  • Vecchio Amaro del Capo – Amaro – Distillerie F.lli Caffo 
  • Mzero Sea Amaro – Amaro – Mzero Sea Amaro

PUGLIA

  • Amaretto Adriatico Bianco Crushed Almonds – Liquore – Amaretto Adriatico 
  • Black Virgin – Gin – Erressence

SICILIA

  • Aquamaris – Gin – Aquamaris 
  • Liquore di limone interdonato – Liquore – Giardini d’Amore 
  • Liquore di arancia tarocco gallo – Liquore – Rossa Srl
  • Liquore di Fico d’India di Sicilia – Liquore – Rossa Srl
  • Volcano Etna Dry Gin – Gin – Volcano Srl
  • Insulae Sicilian Gin – Gin – Insulae 
  • Giovi London Dry Gin – Gin – Distilleria Giovi

SARDEGNA

  • Gentù Portocervo Dry Gin – Gin – Acquaspiritosa 
  • Filu Ferru Abbardente al Finocchietto – Distillato – Distillerie Lussurgesi 
  • Mirto Ruju – Liquore – IstintoSardo 
  • Amaro Rau – Amaro – Rau Distillerie 
  • Bomba Carta – Amaro – Silvio Carta Distillerie 
  • Assoluto – Bitter – Silvio Carta Distillerie 
  • Giniu – Gin – Silvio Carta Distillerie 
  • Soero Distilled Gin – Gin – Soave di Dario Olmeo

Il Sud e le Isole hanno visto moltissimo gin di ottima qualità a rappresentarli, con una bella presenza anche di amari e liquori. I gin selezionati sono la dimostrazione perfetta della varietà di sapori e profumi intensi che gli ingredienti di queste terre sanno offrire. Ormai Sicilia e Sardegna sono in prima linea nel rappresentare la qualità autoctona italiana.

UMBRIA

  • 43° 12° Aquamirabilis – Gin – Anonima Distillazioni

TOSCANA

  • GinArte – Gin – GinArte 
  • Làbaro di Firenze – Amaro – Labaro Amaro Viola
  • Ginepraio – Gin – Levante Spirits 
  • Bitter Amaranto – Bitter – Liquorificio Il Re dei Re 
  • Cafè Racer – Gin – Cafè Racer 
  • Gingillo V Toro – Gin – Nannoni Grappe 
  • Maremmamaro – Amaro – Nannoni Grappe 
  • Peter in Florence – Gin – Peter in Florence 
  • Vermut Vignamaggio – Vermouth – Vignamaggio
  • Tuscan Dry Vermouth – Vermouth – Winestillery 
  • Slow Gin – Gin – Winestillery

MARCHE

  • L’Alchermes – Liquore – Paolo Brunelli 

LAZIO

  • Limoncello – Liquore – Pallini

Meno Ampolle nel centro Italia, dove è stata la Toscana a dominare con 11 Ampolle di cui quattro gin e un particolarissimo Gin Liqueur che si ispira in modo del tutto innovativo allo Sloe Gin inglese: Slow Gin Liqueur di Winestillery. Se al Sud e nelle isole abbiamo trovato grande intensità di sapori, nel centro e in Toscana, non a caso, il ginepro è dominante, del resto è da queste zone che provengono le coccole più rinomate nel mondo.

VAL D’AOSTA

  • Vin du Paradis – Vino Liquoroso – La Source 
  • Grappa di Petit Rouge – Grappa – La Vâldotaine

TRENTINO

  • Ginpilz – Gin – Distillerie Pilzer
  • Grappa di Pinot Nero – Grappa – Distillerie Pilzer 
  • Altorilievo invecchiata in botti di sherry – Grappa – Segnana Distillatori dal 1890
  • Solera di Solera  – Grappa – Segnana Distillatori dal 1890
  • Grappa Trentina di Teroldego – Grappa – Zeni Distilleria

ALTO ADIGE

  • Z44 – Gin – Roner Distillerie 
  • Grappa Gewurztraminer Riserva – Grappa – Roner Distilleria

FRIULI VENEZIA GIULIA 

  • Controcorrente bianco – Vermouth – Controcorrente 
  • Sgnape dal Fogolàr Stravecchia – Grappa – Distilleria Friulia
  • LA120 – Grappa – Domenis 1898
  • I III Re Ribolla Gialla  – Grappa – Domenis 1898
  • Opificium Vermouth – Vermouth – Liquoreria Friulana 
  • Monviert Vermut – Vermouth – Monviert 
  • Ginterior – Gin – Xedequa 
  • La Gassa – Gin – Lakospiriti

VENETO 

  • Grappa Veneta Di Friularo Di Bagnoli Docg – Grappa – Dominio di Bagnoli SS
  • Rabbit – Bitter – Eleven Trade 
  • Grapeheart – Gin – Enjoy Valpolicella 
  • Old Vermouth di Torino – Vermouth – Ferro 13 
  • Gran Bassano Rosso – Vermouth – Poli 
  • Gin dei sospiri – Gin – Sospiri Botaniche Veneziane 
  • Grappa Riserva 15 anni – Grappa – Distilleria Nardini

LIGURIA 

  • Vermouth bianco elaborato con Moscatello di Taggia Riviera Ligure di Ponente DOC – Vermouth – Az. Agricola Mammoliti
  • La Morona – Liquore – Opificio Clandestino degli Infusi 
  • Taggiasco Extravirgin – Gin – Taggiasco Extravirgin

EMILIA ROMAGNA

  • Gin Tuono Temporale Estivo – Gin – Gin Tuono 
  • Erbe Amare – Amaro – Mistico Speziale
  • Gin Primo – Gin – Premiata Officina Lugaresi

LOMBARDIA

  • Baciamano Salis Vodka – Vodka – Baciamano Italian Finest Spirits 
  • Bitter Fusetti – Bitter – Fusetti 
  • Eugin Numero 9 – Gin – Eugin Distilleria Indipendente
  • Antica Formula – Vermouth – Fratelli Branca Distillerie 
  • Piero Dry Gin – Gin – Ginpiero di Gianpiero Giuliano 
  • Italicus Rosolio di Bergamotto – Liquore – Italicus 
  • Kingfisher Alto Botanico Gin – Gin – Distilleria Erboristica Pina Cà d’Or
  • Bitter – Bitter – Rossi d’Angera Distillatori
  • TestaCoda Botanic – Gin – TestaCoda Gin

PIEMONTE

  • Vermouth di Torino Superiore “9 Di Dante Inferno” – Vermouth – 9 di Dante 
  • Grappa Riserva ‘Saeculum Tertium’ – Grappa – Antica Distilleria Altavilla 
  • Bugin – Gin – Bugin Italian Dry Gin 
  • Elixir Le Masche – Liquore – Affini Torino
  • Vermouth di Torino – Vermouth – Cerutti Liquori dal 1959 
  • Grappa dell’Alchimista – Grappa – Distilleria Dott. M. Montanaro 
  • Grappa Barolo 2004 – Grappa – Distilleria Dott. M. Montanaro 
  • Bric del Gaian – Grappa – Distillerie Berta 
  • Roccanivo  – Grappa – Distillerie Berta 
  • Solo per Gian – Grappa – Distillerie Berta 
  • Grappa Riserva Invecchiata In Botti Da Porto – Grappa – Distillerie Sibona 
  • 2.1 Distillato di Birra Artigianale – Distillato – Distillerie Sibona
  • Rosolio di Torino – Liquore – Doragrossa
  • Barolo Chinato – Vini Liquorosi – Franco Conterno 
  • Luis Gin Eight – Gin – Gancia 
  • Gin Agricolo Evra – Gin – Gin Agricolo 
  • Nimium – Gin – Gin Agricolo 
  • Grinta – Amaro – Glep Beverages 
  • Radici Grappa di Malvasia – Grappa – Mazzetti d’Altavilla 
  • Vermouth di Torino Superiore Rosso – Vermouth – Gamondi Spirits 
  • Wolfrest Alba – Gin – Wolfrest Gin 

Pioggia di Ampolle per il Nord dove gin e grappe si contendono il primato. In Emilia Romagna sono ben due i prodotti “salati” che hanno vinto l’Ampolla: il nuovissimo Erbe Amare di Mistico Speziale, un amaro creato con una maestria rara, e Gin Primo, tra i molti gin con sale premiati ma il primo davvero ad essere nato in Italia. Il Friuli Venezia Giulia spicca per grappe, vermouth e gin, superando il Veneto per numero di Prodotti premiati. Anche la Lombardia si distingue per i suoi grandi gin, ma è il Piemonte a spodestare tutte le altre regioni, con ben 21 Ampolle assegnate. Tra queste ci sono cinque gin e ben due sono di Franco Cavallero con i suoi Evra e Nimium che hanno portato colore nel tavolo della giuria, mentre otto sono le grappe di cui tre di Distillerie Berta. Tanti prodotti della tradizione, ma anche innovazioni interessanti, come 2.1 Distillato di Birra Artigianale delle Distillerie Sibona, che ha saputo farsi apprezzare da tutti i giudici.

Scopri molti dei prodotti premiati su GinShop

Lascia un commento

Conferma

friuli fred jerbis polcenigo
News
Viaggio in Friuli alla scoperta del territorio con Fred Jerbis
EG_Wildlife Warrior Mood10 copy
News
Elephant Gin Wildlife Warrior, edizione limitata Natale 2022 per salvare gli elefanti
BUGIN cocktail rub trio (1)
Recensioni
Anche il barbecue può profumare di gin con i Cocktail Rubs by Bugin

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News