Notizie

B’NU Spirits, tutte le medaglie del primo concorso nazionale per spiriti

Vanessa Piromallo
November 11, 2019

Merano, sabato 9 Novembre 2019. Durante la bellissima manifestazione del Merano Wine Festival, con centinaia di vini in degustazione selezionati fra le eccellenze, si è svolta la premiazione di B’NU Spirits, il primo concorso nazionale per distillati, amari e vermouth finalizzato a celebrare le eccellenze italiane. Un centinaio di prodotti sono stati valutati da due commissioni di giuria di esperti questo luglio a Orosei e questo week end abbiamo scoperto quali si sono aggiudicati le medaglie.

“Solo facendo rete fra i produttori le eccellenze potranno farsi conoscere e migliorarsi”

Durante la conferenza stampa presentata dal giornalista Francesco B. Fadda e dalla Camera di Commercio di Nuoro è stato rinnovato l’invito al B’Week che si svolgerà il 29 e 30 novembre e il 1 Dicembre a Orosei, in Sardegna. Il B’Week, l’evento dedicato alla premiazione dei vini vincitori del concorso Binu, è un’iniziativa di grande richiamo enoturistico, con momenti di intrattenimento studiati per esaltare la cultura dell’alta cucina ed in particolare dell’eccellenza vitivinicola; una vetrina importante per ogni produttore invitato a illustrare i vini migliori, raccontare la propria storia, i prodotti ed il proprio territorio.

Conferenza stampa

Ma eccoci ai vincitori di B’Nu Spirits e, ovviamente, cominciamo dai gin: nella categoria London Dry fa faville Eugin, con l’oro per Eugin N.9 e il bronzo per il N.7. Argento invece per Gin Senensis. Molte le medaglie a Silvio Carta: nella categoria London Dry bronzo a Pigskin e oro a Grifu Limu e a Giniu nella categoria Botanicals, più un bronzo per la grappa Silvio Cata e un argento per il Vermouth Rosso. Tra i Gin Distilled l’oro va a Ginuensis e un argento a Gin Granito Isola delle Pietre. Per gli altri Botanicals oro a Trittico Dot-gin e bronzo a Gin Saaz di Collesi.

Alcuni dei produttori premiati presenti all’evento

Nelle altre categorie vediamo due premi a Bad Spirits, produttore di Gin Tifi, con l’oro per l’Amaro Tetanus e il bronzo per la Vodka Ira. Dei molti amari giudicati, solo quattro le medaglie, le altre infatti sono l’oro a Toccasana di Teodoro Negro e argento al Vecchio Amaro del Capo e ad Amaro San Marco. Poco noti i brandy italiani, ma una medaglia d’argento se l’è aggiudicata Brandy XO Collesi.

Due le acquaviti affinate premiate: argento ad Acquavite Santu Lussurgiu e bronzo a Acquavite d’uva Vermentino Riserva della Distilleria Berchidda, che ha vinto un bronzo anche per la Grappa Riserva Filogold Terra dei Venti e per la Grappa in Jazz, oltre a un argento per il suo Marmo Vermouth Bianco e uno per il suo vermouth bianco Trachite Isola delle Pietre. Altra medaglia di bronzo per Collesi con la sua Grappa Barricata. L’unico altro vermouth bianco premiato è invece il Riserva Carlo Alberto di Compagnia dei Caraibi, la quale ha anche ottenuto un argento con il vermouth rosso Riserva Carlo Alberto Red.  Unico oro tra i vermouth va al rosso Vermouth di Torino Gamondi di Toso Spa.

Bottiglie premiate

Iniziano già i preparativi per l’edizione 2020 di B’Nu Spirits, che presenterà moltissime novità, tanti miglioramenti e sempre più eccellenze da premiare. Seguiteci su ilGin.it per stare aggiornati sull’apertura delle iscrizioni e tutti gli altri eventi correlati. Organizzeremo anche un premio speciale per voi lettori appassionati di gin. God Save the Gin!

Chiudo con un ringraziamento speciale ad Andrea Lai che si è occupato di gran parte dell’organizzazione e ideazione di B’Nu Spirits e che ci ha servito magnifici cocktail durante la serata. Grazie anche a Francesco Fadda per il suo impegno nella promozione dell’eccellenza e per avermi coinvolta in questa bellissima giuria e a Federica Capobianco e ad Affinità Elettive Studio per il loro grande lavoro. Infine un saluto alla giornalista Lara de Luna di Repubblica Sapori che si è aggiudicata il premio speciale di migliore giornalista di settore under 33.

Lascia un commento

Conferma

royal bliss tonic water
Recensioni
I segreti del Gin Tonic perfetto con Royal Bliss Tonic Water
gin tonic gin you
News
La petizione per avere l’Emoji del Gin Tonic
sette ottavi bamboo gin
Recensioni
Sette Ottavi Bamboo Gin, il gin al bambù che arriva dalle colline del Roero

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News