ilGin.it corre alla maratona di Boston

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

La vita da Giner non esclude sport e vita sana, per questo motivo ilgin.it sta seguendo da vicino, in quanto sponsor ufficiale, l’avventura di Dattola Antonino, alias Pino, che parteciperà alla Maratona di Boston il 20 Aprile 2015.

Bologna, 03.04.2015: Pino, programmatore informatico di professione, nato in Calabria nel 1969, vive a Bologna dal 1984 e si allena macinando kilometri tra il centro della città e la zona precollinare. Ha cominciato giocando a squash, ma ha sempre avuto la passione nella corsa. Nel 2011 gli venne l’idea di provare a partecipare a una maratona, per vedere cosa si prova ad arrivare in fondo e finirla. Cominciò da Roma, senza seguire un programma, solo per testare se stesso. Ed è arrivato in fondo. Non importa quanto fosse distrutto e sofferente, poteva guardarsi indietro e dire “Guarda che cosa ho fatto, sono Dio”.
Il desiderio di migliorarsi lo ha spinto l’anno seguente a partecipare alla maratona di Amsterdam e, nonostante la crisi del maratoneta, cioè il rifiuto delle gambe di ubbidire ai comandi del cervello, riuscì di nuovo ad arrivare in fondo. Lo stesso anno partecipò a Parigi, poi Berlino, Londra, Praga, migliorando ogni volta il record personale.

Pino, pronto per Boston con ilGin.it

Pino, pronto per Boston con ilGin.it

Foglio di accettazione per la maratona di Boston

Fogli di accettazione per la maratona di Boston

Quest’anno, assieme a ilGin.it, Pino lascia l’Europa e vola a Boston. Cinque allenamenti a settimana, dieta e sacrifici, ma quella medaglia al collo sarà sua, a costo di arrivare alla fine sulle ginocchia! Le eccezioni che si permette sul piano alimentare sono qualche dolce ogni tanto, a cui non sa resistere, e un buon aperitivo con gli amici, che sia uno spritz o un gin tonic o un bicchiere di vino in allegria.
Pino è carico ed emozionato, sa che quel giorno dovrà essere perfetto, ma positività e ottimismo sono la forza del maratoneta. Siamo con te, Pino, e ti consigliamo un bel gin a base di agrumi per le vitamine, angelica che è un antireumatico, e timo che se ti prendi un raffreddore te lo fa passare!

A breve gli aggiornamenti sull’avventura bostoniana del nostro atleta. Stay tuned, vivi sano e bevi consapevolmente con ilGin.it!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati