Baritalia 2019: partecipa al lab e ai bootcamp! Ecco le date e come registrarsi

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Partecipa a Baritalia 2019, sfida gli altri bartender a Baritalia Lab e amplia i tuoi orizzonti con i seminari di Baritalia Bootcamp

Ogni anno l’iniziativa Baritalia powered by bargiornale coinvolge bartender da tutta Italia. Il format di quest’anno si ispira a Top of the Pops, il programma musicale con la classifica dei dischi e dei singoli più venduti. Ovviamente in questo caso la classifica è quella dei drink più popolari: Daiquiri, Negroni, Gin Tonic, Moscow Mule, Spritz, Old Fashioned, Americano, Margarita, Dry Martini. Da questa Top 9 è evidente che possiamo sbizzarrirci con il gin!

Stay tuned!

Baritalia 2019 prevede tre tappe in tre diverse città, Roma, Bari e Milano, e ognuna sarà dedicata a tre di questi cocktail. Tutti i bartender, purché italiani e maggiorenni, sono invitati a partecipare al laboratorio di ricerca itinerante presentando la propria personale rivisitazione di questi drink. L’invio delle ricette alla redazione di Bargiornale è gratuito; esse dovranno contenere ingredienti scelti da uno specifico paniere. Bisognerà inoltre indicare l’ispirazione della ricetta e la tipologia di ghiaccio che si vuole usare.

l’ispirazione della ricetta e la tipologia di ghiaccio che si vuole usare.

I link per la registrazione e il regolamento completo li trovate qui: https://www.bargiornale.it/baritalia-2019/baritalia-2019-il-laboratorio-di-ricerca-della-miscelazione/

Queste sono le date di Baritalia 2019:

  • 27 maggio, Roma (sono aperte le iscrizioni); cocktail: Negroni, Daiquiri e Gin Tonic.
  • 23 settembre, Bari; cocktail: Moscow Mule, Spritz e Old Fashioned.
  • 11 e 12 novembre, final show a Milano; cocktail: Americano, Margarita e Dry Martini.

Durante ogni tappa si svolgerà la sfida Baritalia Lab: la giuria tecnica infatti selezionerà le ricette pervenute a Bargiornale e i bartender autori di queste ricette si confronteranno di fronte ai giudici, cioè i coach delle aziende partner, presentando il proprio drink. Il voto valuterà i seguenti parametri: gusto (peso 50% sul voto complessivo); servizio (peso 10%); comunicazione (peso 30%) e replicabilità – intesa come valutazione sulla riproducibilità della ricetta in termini di numero di ingredienti, reperibilità sul territorio nazionale, tempi di esecuzione e drink cost – che peserà il 10%.

I boot camp

Durante ciascuna tappa tutti i bartender potranno accedere gratuitamente, previa registrazione, a Baritalia boot camp: un programma di masterclass a cura di accreditati professionisti sulle tecniche di miscelazione.

Non perdere questa quinta edizione di Baritalia. L’evento è fondamentale per il confronto e la crescita personale e del settore del bartending in generale. Il promotore, Bargiornale, ha come fine quello di promuovere la cultura e la storia del bere miscelato ed è quindi naturalmente affine alla mission de ilGin.it, sempre felice di sostenere iniziative di questo tipo.

Nel corso di tutta la giornata al signature Bar di Baritalia saranno serviti i signature cocktail delle aziende partner. Il bar sarà aperto dalla mattina fino a tarda notte: accorrete!!!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati