Notizie

La Cucumber Hour è iniziata: chi trova un cetriolo trova un amico con Hendrick's Gin

The Gin Lady
August 31, 2017

Da bravi appassionati di gin, avrete sicuramente visto la pubblicità, apprezzato i lanci social, letto della meravigliosa iniziativa sui Cucumber lanciata da Hendrick’s. Per prima cosa, lo dobbiamo dire, ci siamo anche noi! The Gin Corner è nella lista dei locali selezionati dal marchio di gin più Unusual, per partecipare al Cucumber Currency Exchange. In che consiste? Nella Cucumber Hour (da noi è dalle 19 alle 20) è possibile pagare il proprio gin tonic – naturalmente a base Hendrick’s – presentandosi con un cetriolo.

La campagna fa seguito alla call to action con cui il brand scozzese di gin aveva stimolato il pubblico di assidui bevitori di gin tonic a coltivare o adottare una pianta di cetriolo, al grido di “Cultivate The Unusual”.

La sfida di The Gin Lady: intagliamo cetrioli!

Ora, una volta fatte le presentazioni, vi lancio la mia call to action: perché limitarsi a portare un cetriolo? Perché non dilettarsi nella scultura dello stesso? Vi lancio 5 proposte, prese dalla rete (digitate “carved cucumber” su Google immagini e fatevi ispirare come ho fatto io), ma ovviamente mai dare limiti alla fantasia.

Un mazzo di fiori

La prima opzione è quella più garbata, soprattutto se alla guida del bancone c’è una signora. Sfatiamo quindi ogni doppio senso legato al cetriolo e facciamolo diventare una rosa, una margherita o anche una delicata composizione. Le opzioni sono diverse, dal taglio di fettine sottili che poi vanno a sostituirsi ai petali, all’uso di appositi tempera-verdure, passando al più professionale intaglio sulla materia viva del vegetale.

carved-cucumbers_1

Mazzo di fiori

Tartaruga cetriolo

L’amico a quattro zampe

L’arte dell’intaglio molto spesso nasce dalla necessità di rendere più divertente un piatto – specie di verdure – soprattutto per i più piccoli. Ecco che fra i più gettonati ci sono simpatici animaletti di ogni tipo. Dolcissima la tartaruga, anche se non la vedo facilissima da realizzare, mentre sembra più immediato il coccodrillo, così come la rana non appare un gran cimento. Divertente e assolutamente basico il bruco, ma non lo vedo adatto all’occasione, perché comporterebbe il presentarsi con un piatto, col rischio che nel trasporto si smonti la creazione.

Un elegante braccialetto

Questo mi è sembrato molto carino e in questo caso è perfetto se a presentarsi al bancone è una donna, che vuol giustamente richiedere il suo Gin Tonic a base Hendrick’s, senza incorrere in antipatici calembour. Peraltro la composizione mi sembra estremamente facile. Basta fare a fette non troppo sottili il suddetto cetriolo, coppare la parte centrale con un levatorsoli, fare un’incisione laterale in modo da poter assemblare le fette come una catena e divertirsi a intagliare la buccia per creare dei motivi ornamentali.

Bracciale di cetriolo

Cetriolo marino

Rimanendo nella categoria delle idee che piacciono soprattutto ai bambini ci sono anche gli animali marini: magari potreste prepararne uno insieme ai pargoli prima di uscire, poi lasciate i pupi ai nonni o alla tata e vi andate a bere il vostro meritato Gin Tonic! Ecco una divertente balena che spunta dal piatto o un più pericoloso squalo… ma in questo caso l’unico pericolo è di dover prendere il taxi per tornare a casa.

Mr&Mrs Cucumber

Last but not least, chi trova un cetriolo trova un amico. Divertitevi a creare dei personaggi con i vostri cetrioli, intagliando loro i lineamenti e vestendoli con scampoli di stoffa. Così se anche andrete a bere il vostro Gin Tonic da soli, potreste sempre scambiare quattro chiacchiere con Mr o Mrs Cucumber.

Squalo cetriolo

Lascia un commento

Conferma

gin tonic gin you
News
La petizione per avere l’Emoji del Gin Tonic
sette ottavi bamboo gin
Recensioni
Sette Ottavi Bamboo Gin, il gin al bambù che arriva dalle colline del Roero
aqva-di-gin-agrumata-floreale-speziata-bespoke-distillery
Recensioni
Aqva di Gin, i gin che superano il concetto di gin

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News