Locali

Villa Làrio lancia il primo “Botanical Bar sospeso sul lago”

Vanessa Piromallo
May 3, 2023

Sostenibilità, zero waste ed esperienze al centro della filosofia della luxury property di Villa Lario, come dimostra il nuovo Botanical Bar

Il 31 Marzo è partita ufficialmente la season estiva della luxury property sita a Pognana Lario, Como. Si prospetta un’estate all’insegna di tante novità e di un già quasi tutto esaurito per le 18 suite di design vista lago. Villa Làrio è sempre più “local” ed aumenta la sua “brand positioning” integrandosi nel territorio e valorizzandolo. Una filosofia ben precisa che vuole veicolare la property non solo come destinazione internazionale ma anche come punto di riferimento, sul territorio, per chi vuole vivere esperienze uniche riscoprendo il Lago di Como.

Tra le più grandi novità, il nuovo progetto del “Botanical Bar” guidato dal mixologist Raffaele Albanese. Non il solito lounge bar ma un “lounge bar sospeso” sul lago: simil amache sospese per godersi un aperitivo al tramonto ammirando la bellezza del lago. Uno spazio ricavato nella roccia a lago di Villa Làrio, con sedute e tavolini, e la possibilità di sdraiarsi sulle amache sospese e vivere una nuova “emotional experience” sul Lago di Como.

Raffaele Alba, Villa Lario

Il “BOTANICAL GARDEN TO GLASS” prevede una nuova drink list il cui focus sono le erbe e le botaniche presenti nel garden di Villa Làrio. Un nuovo progetto, attento alla sostenibilità e al local che valorizza il territorio e propone una “miscelazione no waste”, quindi zero sprechi ma con grande attenzione all’elemento vegetale.
Nel corso della stagione, vi saranno anche momenti di musica con djset internazionali sul pontile privato di Villa Làrio, al momento del tramonto, con possibilità anche per gli esterni di accedere con la propria barca prenotando un “Aperitivo Pic-Nic Basket” da godersi al largo ascoltando la musica…
Sia il BOTANICAL GARDEN TO GLASS che il ristorante di Villa Làrio sono aperti agli esterni su prenotazione.

Villa Lario sta dando così una svolta unica nel segno della filosofia “Farm-to-Table” con il loro nuovo concetto “Garden-to-Glass”. Immersa in due ettari di giardini privati fronte lago, la proprietà ha riservato uno spazio per la coltivazione di piante aromatiche con l’obiettivo di creare un menu di bevande sostenibili a basso spreco. Il concetto di “no waste” non è direttamente legato al concetto di bar botanico ma più al lavoro di ricerca e sviluppo del nostro mixologist con la creazione di lotti, liquori e cordiali, sciroppi fatti in casa.

Villa Lario

Il mixologist Raffaele Albanese ha preso ispirazione da questo giardino di erbe aromatiche e spontanee per formulare entusiasmanti “cocktail botanici” intrisi di innovazione e, naturalmente, di una buona dose di italianità. Ingredienti come la vodka al limone lattofermentata, il kombucha al tè verde, la fava di cacao e il vermouth di finocchio selvatico deliziano i sensi…

Questa proposta offre così una nuova mixology sul Lago di Como celebrando anche un momento unico: l’aperitivo al tramonto. Sia che l’ospite abbia scelto di accomodarsi nel giardino dei cedri, nella terrazza di Il Palazzo o nel nuovo “bar sospeso” a lago, sorseggiando un cocktail e gustando eccellenze del nostro Bel Paese, sarà sempre una “vera Festa”.

Per maggiori informazioni: villalario.com

Lascia un commento

Conferma

Categorie

News
1317
Ricette
406
Recensioni
368
Interviste
275
Altro
Riduci

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News