In viaggio nella Foresta Amazzonica con Canaïma Gin

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

#amazonianquest: un viaggio nella Foresta Amazzonica per documentare il lavoro di Canaima Gin per aiutare gli artigiani locali e tenere vive le tradizioni

Per 10 giorni, la squadra di Canaïma Gin ha viaggiato nel profondo del Rio delle Amazzoni: un’immersione in alcuni dei luoghi che hanno ispirato la creazione di questo straordinario distillato che nasce dalla bellezza, dalla natura e dal mistero dell’Amazzonia. La visita ha rafforzato la collaborazione con la Fondazione Tierra Viva e il sostegno alle comunità locali che partecipano attivamente a questo progetto.

#amazonianquest

Canaïma Gin compie nove mesi dal suo debutto internazionale. Dopo un’introduzione di successo nel mercato europeo, il marchio continua a perseguire la volontà di onorare e migliorare la qualità della vita delle tribù indigene, al fine di preservare la loro eredità. Proprio in quest’ottica, il team internazionale ha affrontato un viaggio in Amazzonia per sostenere il lavoro che le comunità locali svolgono con Canaïma Gin. Si può seguire il viaggio fotografico su Instagram nella pagina ufficiale di Canaïma Gin e seguendo l’hashtag #amazonianquest.

In questo viaggio il team ha visitato le comunità di Sagaray e Wakajarita, nel Delta dell’Orinoco, sulle rive di Caño Manamo. Il team ha lavorato con gli artigiani locali, attraverso la Fondazione Tierra Viva nell’ambito del suo programma di Corporate Social Responsability. Il 10% delle vendite di Canaïma Gin viene infatti reinvestito localmente per contribuire alla conservazione dell’eredità e della tradizione delle tribù indigene dell’Amazzonia. Grazie al sostegno che questo progetto le garantisce, la comunità ha potuto costruire una Janoko, una tipica casa Warao, un esempio tangibile dell’importanza del lavoro svolto e di come le donne possano rendersi indipendenti/possano rinvigorirsi attraverso un lavoro dignitoso e contribuire a migliorare la qualità della vita delle loro famiglie. “Questo progetto ci riempie di entusiasmo nel sapere che stiamo contribuendo con il nostro granello di sabbia a sostenere socialmente ed economicamente queste comunità preziose e spesso dimenticate”, commenta José Ballesteros, CEO di Diplomatico Rum e Canaïma Gin.

Angel Falls

La squadra si è poi recata nel Parco Nazionale di Canaïma. Un viaggio in barca di quasi 9 ore attraverso il fiume Carrao fino alla confluenza del fiume Churún. “Abbiamo navigato tra le cascate e i tepuys, fino a raggiungere il Kerepakupai Vená che significa “immergersi dal luogo più profondo”, meglio conosciuto come Angel Falls. Senza dubbio, una delle esperienze più impressionanti per tutti noi che abbiamo partecipato a questo viaggio”, ha commentato Simone Caporale, uno dei più noti mixologist internazionali.

Contribuisci acquistando Canaima Gin

Warao Artisan

Canaïma è un Gin di prima qualità prodotto nella distilleria DUSA, ai piedi della Cordigliera delle Ande a La Miel, una zona nello stato di Lara, in Venezuela, ed è un marchio a conduzione familiare. Un totale di 19 botaniche sono utilizzate per produrre il Gin Canaïma: 10 dall’Amazzonia, 1 dalla regione di Lara in Venezuela (dove si trova la distilleria) e 8 presenti tradizionalmente nel gin. Canaïma contribuisce con il 10% delle sue vendite alla Fundación Tierra Viva e a Saving the Amazon, impegnata nella riforestazione della Foresta Amazzonica.

Canaima Team nello Janoko

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2020 - That's The Spirit SRL - PI/CF 03553861208 - Tutti i diritti riservati