#BacktoSchool: corso gratuito “The science of Alcohol”

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Se sapete l’inglese e avete voglia di studiare un po’ partecipate al corso online gratuito di The Open University “The science of alcohol”

La Hook Norton Brewery e la Cotswold Distillery hanno intrapreso una partnership davvero interessante con The Open University grazie alla quale hanno creato un corso online gratuito dal titolo “The science of alcohol”. Le lezioni prevedono 24 ore di studio divise in otto settimane e possono essere visualizzate da chiunque. Registrandosi tramite il sito della Open University – sempre, in modo gratuito – si potrà inoltre ricevere i badge per il completamento dei moduli di studio.

Cos’è l’alcol e come si produce?

I moduli vertono sulle basi conoscitive attorno alla creazione dell’alcol, dai metodi di produzione alla storia, passando anche per la creazione casalinga della propria birra. Tra i temi affrontati ci saranno dunque la fermentazione, la produzione della birra, gli effetti degli alcolici sul corpo umano, i metodi di produzione in piccola scala e in scala industriale, il processo di distillazione e le differenze fra i vari distillati per concludere con igiene, sicurezza e tecnologie. Le tematiche studiate verranno controllate tramite due test, uno a metà e uno a fine corso, grazie ai quali si otterranno i badge di partecipazione.

Le lezioni comprendono anche brevi filmati girati con l’aiuto di chaos Film presso la Hook Norton Brewery e la Cotswolds Distillery. I moduli sono curati da vari esperti del settore e tutti i materiali sono disponibili unicamente in lingua inglese. Un ruolo centrale avranno tutti gli aspetti scientifici legati alla produzione di distillati e birra a partire dalla chimica e dalla biologia arrivando alle moderne tecnologie, compresi gli strumenti per combattere la frode e la contraffazione. Non mancheranno le sessioni per imparare a degustare e anche i consigli per curare il doposbronza.

I badge ottenuti non valgono come crediti universitari, ma costituiscono una valida certificazione per provare il proprio interesse verso l’argomento e l’impegno in una carriera in questo ambito. I partecipanti che terminano il corso saranno in grado di:

  • descrivere il processo di fermentazione e come utilizzarlo nella produzione delle diverse bevande alcoliche;
  • comparare la produzione della birra in scala “micro” e in scala commerciale e descrivere come i distillati quali il gin vengono prodotti in larga scala;
  • descrivere gli effetti dell’alcol sul corpo umano sia a breve sia a lungo termine;
  • descrivere le modalità in cui gli elementi chimici all’interno di una bevanda conferiscano determinati sapori e aromi e come il corpo li riconosce;
  • parlare di come gli scienziati moderni utilizzino la tecnologia per proteggersi contro la contraffazione e la contaminazione.

Ulteriori informazioni e iscrizioni a questo link: https://www.open.edu/openlearn/science-maths-technology/the-science-alcohol/content-section-overview

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati