Non categorizzato

Un gin bar in un bagno pubblico? Lo trovi a Newcastle!

Vanessa Piromallo
March 2, 2022

Forse il gin bar più piccolo d'Inghilterra, ricavato da antichi bagni pubblici, ha aperto da poco a Newcastle...

Il 4 Febbraio 2022 ha aperto nel centro di Newcastle un nuovo gin bar completamente diverso da quelli a cui siamo abituati. Il locale, grande solamente 11mq, si chiama The Gin Closet, cioè “la toilette del gin”, un nome ironico dovuto al fatto che un tempo il luogo ospitava i bagni pubblici per le signore. Situati sul High Bridge, i bagni sono rimasti chiusi per 27 anni, dal 1995, prima di essere rinnovati e trasformati in un piccolo ma trendy bar dedicato al gin. Il luogo può ospitare fino a 15 persone alla volta, ma chi ci è andato dice che si tratta di un luogo confortevole con spazi ben adattati al nuovo uso.

Foto: Chroniclelive.co.uk

Una coincidenza che non è proprio una coincidenza è il fatto che poco lontano sorge il WC, un Wine & Cocktail bar ricavato in quelli che erano i bagni pubblici per gli uomini. Questi bagni furono aperti addirittura nel 1895, alla fine del regno della Regina Vittoria, e per oltre cento anni hanno avuto la funzione di permettere agli uomini di fare i loro bisogni al costo di un solo penny. Chiusi definitivamente nel 2012, sono stati riaperti come bar nel 2020.

Dicevamo che non si tratta esattamente di una coincidenza, in quanto sia The Gin Closet sia il WC sono di proprietà di Steve Blair, trentaduenne originario della provincia di Durham. Ai giornali inglesi ha dichiarato che con The Gin Closet voleva mantenere le caratteristiche di un bar moderno e al tempo stesso che fosse completare al WC: “Spero sia una bella estensione del bar nel bagno degli uomini e che un altro pezzetto della storia di Newcastle possa essere così scoperto e ricordato.”

I locali si trovano infatti nel centro storico della città, in una zona che è oggi un’area di shopping e divertimento. Un tempo in queste vie si trovavano diversi bagni pubblici, tutti chiusi uno dopo l’altro dagli anni ‘90 in poi per via dell’eccessivo costo di mantenimento e sostituiti con altri più moderni e “autopulenti”.

Lascia un commento

Conferma

tanqueray 10
News
I brand di distillati che stanno crescendo più velocemente
tales of the cocktail
Competizioni
Annunciati i finalisti di Spirited Awards 2022 (Tales of the Cocktail Foundation)
raspberry cheesecake
Ricette
2 topping alternativi per cheesecake leggermente alcoliche

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News