Un gin cocktail caldo contro il raffreddore

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

I veri amanti del gin non bevono semplicemente tè, ma gin caldo in tazza con miele, arancia e pepe rosa! Ecco una ricetta facilissima e veloce

In questi giorni stanno arrivando i primi caldi, ma la sera ancora è freschino e in tanti si ammalano o devono patire brutti raffreddori, magari aggravati dalle prime allergie (il gin è uno dei pochissimi alcolici che non peggiora i sintomi dell’allergia!). Questo cocktail caldo è un vero toccasana in caso di raffreddore, soprattutto se bevuto bello caldo, ma attenzione a non abusarne: non è una cura ed è alcolico quindi non bevete se state prendendo medicinali! Consigliamo di utilizzare un bel gin speziato e di servire in una tazza da tè o comunque in tazze o bicchieri resistenti al calore. Un altro consiglio è quello di aggiungere il miele poco alla volta fino ad arrivare alla dolcezza desiderata. Enjoy and God Save the Gin!

Hot Gin Cocktail

Ingredienti:

  • 50ml Gin
  • 50ml acqua bollente
  • 20ml succo fresco di limone
  • Miele
  • un pizzico di grani di pepe rosa (leggermente schiacciati)
  • Fettina di arancia

Preparazione:

Versare nella tazza 50ml di gin. Fai bollire un po’ d’acqua e aggiungine 50ml nella tazza finché è ancora bollente. Aggiungi mezzo cucchiaino di miele (o di più se preferisci che il risultato sia più dolce) e 20ml di succo di limone appena spremuto. Se la tazza non è piena puoi aggiungere un altro pochino di acqua bollente.

Mescola e poi guarnisci con alcuni grani di pepe rosa dopo averli leggermente schiacciati e una fettina di arancia. Come alternativa o aggiunta puoi mettere anche una stecca di cannella oppure anice stellato.

 

Fonte: I Love Gin

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati