Barrel-Aged Gin Programme: i gin invecchiati della ELLC

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

La East London Liquor Company lancia il Barrel-Aged Gin Programme, una gamma di quattro gin “sperimentali” invecchiati.

L’invecchiamento nei barili di legno dei white spirits era una pratica molto in voga nel 18° e nel 19° secolo e la East London Liquor Company sta cercando di reintrodurla con il lancio di una serie di varianti di gin. La distilleria rilascerà man mano durante il corso di quest’anno quattro bottiglie sperimentali, ognuna con la propria etichetta scritta a mano.

La prima a essere rilasciata è il East London Liquor Company Barrel-Aged Gin e si tratta del London Dry Gin della distilleria invecchiato in barili di quercia francese. La botte infonderà le note di vaniglia e frutta secca tipiche del Bourbon completando ed esaltando le botaniche del gin, tra le quali troviamo bucce di limone e di pompelmo, coriandolo, radice di angelica, bacche di ginepro, cubeb e cardamomo.

La East London Liquor Company sta reintroducendo una tradizione che risale al 18° secolo: l’invecchiamento dei white spirits in barili di legno

Da sinistra a destra: Alex Wolpert, fondatore della East London Liquor Company e Jamie Baxter, il master distiller

Da sinistra a destra: Alex Wolpert, fondatore della East London Liquor Company e Jamie Baxter, il master distiller

I barili di quercia venivano utilizzati per il trasporto degli spiriti in tempi in cui altri tipi di contenitori erano troppo costosi. Durante i lunghi viaggi il gin invecchiava in queste botti e alla fine acquisiva le cote speziate di vaniglia dei contenitori in quercia. Da qui nasce il gusto per gli spiriti invecchiati.

Il fondatore della East London Liquor Company Alex Wolpert ha commentato così il lancio della nuova gamma si gin: “Da quando abbiamo aperto 18 mesi non abbiamo mai smesso di lavorare per produrre spiriti innovativi ad un prezzo onesto per il Regno Unito, e il Barrel-Aged Gin Programme non fa eccezione. Siamo entusiasti di lanciare questa linea sperimentale di gin e non vediamo l’ora di diffondere i risultati.”

La gradazione alcolica del East London Liquor Company Barrel-Aged Gin è piuttosto alta: 55% abv. Il gin sarà in vendita presso vari rivenditori e nel negozio annesso alla pittoresca distilleria di Bow Wharf, a Londra, ricavata da una ex fabbrica di colla. Non sappiamo ancora il prezzo esatto, ma siamo ansiosi di provarlo! Enjoy and God Save the Gin!

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2016/01/ellc-introduces-barrel-aged-gin-series/
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati