News

Daffy’s Gin e il Martini cocktail da 50.000£

Vanessa Piromallo
July 13, 2016

Ginscapade: un viaggio di lusso attorno al mondo con il cocktail Martini di Daffy's Gin: l'esperienza della vita alla modica cifra di £50k

Daffy’s Gin, il brand inglese con sede a Edimburgo che celebra la Dea del Gin, ha lanciato in occasione del World Gin Day un’iniziativa pazzesca portata avanti durante il mese di giugno di quest’anno. Daffy’s Gin infatti ha proposto ai clienti più facoltosi un cocktail Martini da 50.000£, forse il più costoso del mondo, ma non un cocktail qualsiasi: esso infatti poteva essere degustato durante un viaggio di otto giorni attorno al mondo.

I fortunati che hanno partecipato alla Ginscapade si sono goduti una vacanza di lusso organizzata dal servizio 360 Private Travel nei luoghi dove crescono le botaniche esotiche con cui è prodotto Daffy’s Gin. A completamento dell’incredibile esperienza, per assicurarsi che ogni drink fosse perfetto, si è unito si partecipanti il brand ambassador e senior mixologist di Daffy’s, che ha raccontato agli ospiti la storia e il processo di produzione di Daffy’s Gin e ha preparato cocktail personalizzati in base alle preferenze e al gusto di ognuno.

Ginscapade, otto giorni attorno al mondo con Daffy’s Gin

Il logo di Daffy's Gin disegnato da Robert McGinnis

Il logo di Daffy’s Gin disegnato da Robert McGinnis

La prima tappa dell’itinerario, con partenza da Londra, è stata New York, casa dell’illustratore Robert McGinnis, autore dell’etichetta di Daffy’s Gin, famoso per i suoi poster di Colazione da Tiffany, James Bond e altri iconici film. Gli ospiti hanno pernottato due giorni nel prestigioso St. Regis hotel, hanno visitato la città e la Statua della Libertà e si sono goduti Gin Tonic a base di Daffy’s Gin presso il King Cole Bar & Salon e in altri bar famosi, tra i quali il Dead Rabbit.

Da New York ai Balcani, dove vengono prodotti ginepro e coriandolo. Il giro ha incluso una gita su uno yacht di lusso dalla Croazia al Montenegro, dove i partecipanti si sono goduti cibo e bevande tipiche nei migliori hotel e ristoranti per tre giorni e un trattamento di coppia alla Spa. Con un jet privato sono poi volati tutti a Marrakech, luogo d’origine della radice di giaggiolo utilizzata in Daffy’s Gin. Un’avventura incredibile, tre giorni nelle tende dei Berberi nella Kasbah Tamadot di Richard Branson. Tutti i cocktail a base di Daffy’s Gin sono stati pensati per accompagnare la cucina marocchina, serviti con botaniche locali quali cumino, fave e cannella. L’esperienza è stata coronata da una camminata sui Monti Atlas e da cavalcate in cammello nel deserto, prima del ritorno a Londra.

 

Fonte:

Lascia un commento

Conferma

milano
News
theGinDay e Made in Italy: il resoconto del nostro viaggio a Milano
mare
News
4 Gin Mediterranei da 4 Paesi diversi da provare
gargano dry gin
Recensioni
Gargano Dry Gin, il sapore del Gargano catturato e messo in bottiglia

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News