News

“Dessert Cocktails” di David T. Smith e Keli Rivers

Vanessa Piromallo
October 19, 2022

Voglia di dolce ma anche di un buon drink? Ci pensano David T. Smith e Keli Rivers nel loro nuovo ricettario "Dessert Cocktails"!

Fresco fresco di stampa, appena arrivato in UK e USA, è il nuovissimo libro di David T. Smith e Keli Rivers dal titolo Dessert Cocktails, 40 Deliciously Indulgent Sweet Drinks, con 40 ricette fotografate da Alex Luck. Dopo l’uscita del loro volume sul Negroni con 40 varianti della ricetta originale, tra le quali compare il Negroni Float con gli ingredienti tradizionali più gelato alla vaniglia e Coca Cola, il fantastico duo si è dedicato ai drink dedicati a chi ha un palato dolce o che a volte ama concedersi qualche golosità.

David T. Smith, britannico, è autore di numerosi libri, moltissimi dedicati al gin, consulente internazionale e giudice di competizioni a livello mondiale oltre a essere consulente per importanti brand, membro di The Gin Guild e della Gin Hall of Fame. Keli Rivers, statunitense, lavora nel settore da oltre 30 anni, con esperienza come bartender e attualmente Sipsmith Gin US Brand Ambassador, e ha una profonda conoscenza sia della creazione dei drink sia delle materie prime ed è giudice internazionale di spirits.

I due esperti sono accomunati dall’interesse per i dessert cocktail in quanto divertenti, golosi e celebrativi. Hanno notato una lenta ripresa di questo trend e hanno ben pensato di portarla avanti con questa pubblicazione. Nella breve introduzione raccontano la storia fatta di alti e bassi di questa categoria di drink, poi hanno raccolto 40 ricette suddivise in Classic, Contemporary, Experimental e Seasonal. Ogni ricetta è creata e/o selezionata per essere facilmente riprodotta e ogni volta che vengono utilizzati prodotti con allergeni come i latticini, questi possono essere sostituiti dalle alternative a disposizione sul mercato.

Ovviamente per partire potete sempre provare ad abbinare 45ml gin a un cucchiaio di gelato shakerandoli assieme a seconda dei vostri gusti: nel libro è chiamato Gin Pearl ed è delizioso! Tra i classici troviamo anche le ricette del White Russian, dell’Alexander e del Grasshopper, così come dessert cocktail un po’ meno noti come il Pink Squirrel. Immancabile nella categoria l’Espresso Martini, oggi tanto in voga.

Moltissimi poi gli spunti originali nelle altre categorie. Vi riportiamo due ricette che a noi sono particolarmente piaciute come esempi delle tante meravigliose dolcezze raccolte nel libro.

Lemon Meringue Pie

  • 45ml gin
  • 1tbsp crema al limone
  • 15ml limoncello
  • Meringa spezzettata come garnish
  • Ghiaccio

Shakerare gli ingredienti con ghiaccio e versare filtrando in un bicchiere da cocktail. Guarnire con i pezzi di meringa e servire immediatamente.

Hot Gin-gerbread

  • 45ml gin
  • 30ml gingerbread syrup
  • 120ml tè nero caldo
  • Panna montata
  • Zenzero candito e mini gingerbread man come garnish

Versare gli ingredienti in una tazza. Spruzzare la panna montata e aggiungere i garnish.

Lascia un commento

Conferma

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News