La lettura sotto l’ombrellone: “Twist on classic”

La lettura sotto l’ombrellone: “Twist on classic”

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

I ragazzi del Jerry Thomas sbarcano in libreria con il loro primo libro, non solo un manuale ma una piacevole lettura fra gusto classico e moderno della miscelazione

Arriva l’estate e si ripresenta la voglia di leggere sotto l’ombrellone. Ma per noi Gin Lover la lettura da sdraio non può che essere un libro a tema cocktail. Per l’occasione, ci vengono in soccorso gli amici del Jerry Thomas, lo speakeasy più famoso di Roma (e forse d’Italia), che hanno appena mandato in stampa un bellissimo libro dal titolo “Twist on classic – I grandi cocktail del Jerry Thomas Project”, edito da Giunti.

I consigli di lettura della nostra Gin Lady

Già dalla copertina, elegantissima, si presenta come un libro che potremmo anche dire fotografico, dal momento che è il primo testo interamente firmato da un bravissimo professionista delle immagini, quale è Alberto Blasetti. Fanno eccezione solo le foto di repertorio anni Venti o giù di lì, perché i ragazzi del Jerry Thomas da sempre ammettono di prendere le loro idee dai grandi classici del Pre-Proibizionismo e del periodo appunto del Proibizionismo. Erano gli anni in cui operavano i grandissimi bartender della storia, come quel Jerry Thomas a cui hanno intitolato il loro progetto e il loro speakeasy di vicolo Cellini.

Per i pochissimi che non lo sapessero, Jerry Thomas, noto anche come The Professor, il professore, oltre che uno dei primi bartender di cui si ricordi il nome, è stato l’autore della prima Bibbia della miscelazione: il primo vero ricettario sui cocktail, intitolato “The Bar-Tender's Guide” (ma conosciuto anche con il titolo “How to Mix Drinks or The Bon-Vivant's Companion”).

È dalle sue pagine che tutto ha inizio, così come anche questo libro che si chiama “Twist on Classic”, proprio perché racconta come al Jerry Thomas si sia sempre lavorato studiando e rimixando le ricette dei classici, a partire proprio da quelle codificate nel testo del Professore. Cocktail molto spesso fuori moda o perfino imbevibili per i palati moderni, ma rielaborati in modo da renderli attuali. Il risultato è una carrellata di 23 drink che a loro volta si moltiplicano, passando dall’originale al rielaborato del Jerry Thomas, qualche volta a una versione ancor più evoluta e qualche altra volta, come nel caso dell’immortale Negroni, con qualche ricetta di amici e colleghi che hanno twistato questi drink. E, naturalmente, per la gioia dei gin lover, sono molti i drink a base gin, anche perché i ragazzi del Jerry Thomas per la cronaca sono anche quelli del Gin del Professore.

Perché un libro di ricette di cocktail può essere definito una lettura da ombrellone? Perché i ragazzi del Jerry si sono anche sforzati di fare un racconto sia delle loro esperienze da bancone che della storia dei drink che twistano, così questo libro si presenta sì come un manuale, ma anche come un divertente passatempo. Da ombrellone, appunto.

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati