Notizie

Sei un vero Gin Lover? 10 sintomi che ti dicono se lo sei

Vanessa Piromallo
January 28, 2020

1.Nei bar ordini solamente cocktail a base gin e sei molto puntiglioso/a sulla loro preparazione. Ovviamente hai anche il tuo bartender di fiducia che conosce i tuoi gusti e quali sono i tuoi gin preferiti

2.Non ti manca mai la scorta a casa, ma ogni occasione è comunque buona per comprare una nuova bottiglia da provare. Il gin non è mai abbastanza e sono così tanti….

3.Possiedi tutto l’occorrente per preparare i tuoi cocktail e Gin Tonic preferiti a casa, compresi bartools, un’intera collezione di bicchieri di ogni tipo e tutti i garnish sempre a disposizione

4.Ovviamente hai dovuto fare spazio in casa per tutto ciò e hai comprato un’apposita vetrinetta o addirittura un mobile bar

5.Ogni volta che entri in un locale non riesci a resistere e devi guardare tutti i gin che hanno e vedere se per caso hanno una bottiglia che non riconosci… e chiedi sempre un assaggio!

6.Proponi sempre a famigliari, amici e colleghi gin e gin cocktail da assaggiare e spesso li intrattieni con le tue conoscenze sul gin

7.Ti fanno spesso regali a tema gin e anche a te piace comprarti oggettistica con questo tema: tazze, quadretti, sottobicchieri, portachiavi, ma anche saponette, candele, bagnoschiuma e quant’altro aromatizzato al gin

8.Ogni tanto sperimenti con il gin in cucina, certe volte usandolo proprio per cucinare, altre per vedere cosa combini bevendo Gin Tonic mentre stai cucinando

9.Leggi e condividi articoli sul gin, ti piace essere sempre informato/a sulle ultime uscite e hai comprato qualche libro e ricettario sul gin

10.Ogni tanto fai esperimenti per creare un tuo gin mettendo in infusione nell’alcol bacche di ginepro e altre spezie

E infine, ovviamente, tutti i giorni leggi e segui ilGin.it!

Lascia un commento

Conferma

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News