Recensioni

AmaGin Black London Dry: come l’uva sposa il gin

Vanessa Piromallo
November 16, 2022

Il nuovo AmaGin Black London Dry porta i profumi della Valpolicella e dell'uva appena colta a nuovi livelli di piacere...

A due anni dal lancio sul mercato, il successo di AmaGin ha portato alla creazione di una nuova versione ancor più ricercata: AmaGin Black London Dry, un gin da meditazione derivante dall’affinamento del classico AmaGin e anch’esso caratterizzato da note che rimandano ai profumi della Valpolicella ed all’uva appena colta.

Fieramente italiano, sulla scia della versione AmaGin classica, anche Amagin Black London Dry nasce da botaniche pregiate infuse con le uve derivanti dal processo di vinificazione da cui si ottiene il prestigioso vino Amarone D.O.C.G., ma prodotto seguendo la più nobile e antica tecnica di produzione del Gin: il metodo inglese London Dry

AmaGin Black London Dry è il risultato di una attenta analisi organolettica che ha permesso la combinazione dei più tradizionali valori UK del London Dry Gin agli aromi e sentori dell’Amarone e della Valpolicella, capace di soddisfare i palati più esigenti.

L’attento processo di distillazione delle 10 botaniche selezionate avviene in tradizionali alambicchi in rame discontinui a bagnomaria, della antica tradizione del Mastro Distillatore Tullio Zadra, rendendo il prodotto piacevolmente pieno ed avvolgente.

Acquista

Grazie alla complessa combinazione di Asperula, Menta e Rabarbaro in aggiunta al Ginepro e alle Uve Corvina, Rondinella e Corvinone, i Mastri Distillatori hanno saputo dar vita a un equilibrio aromatico mediterraneo capace di trasportarci in un viaggio sensoriale tra i profumi e sapori della Valpolicella.

L’aggiunta di pizzichi di Gentiana, Centaurea, Calamo e China donano ad AmaGin Black London Dry un carattere fortemente secco e dalle sfumature erbacee, esaltato dai 45% gradi alcolici che lo rendono base perfetta per cocktails strutturati.

La nuova Black Bottle dona una nuova ed esclusiva veste all’originale disegno interamente fatto a mano e inciso sul vetro in laminato Kurz, con tecnica di serigrafia a caldo.

Prova subito AmaGin

Lascia un commento

Conferma

bitter del redentore
Recensioni
Bitter del Redentore, perfetto equilibrio delle botaniche dei Monti Sibillini
2020-ADI-Judging
Competizioni
Aperte le iscrizioni ad ADI Judging of Craft Spirits 2023
savoia americano
Ricette
Cocktail per le Feste con Savoia Americano, l'Aperitivo vegano

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News