The Fat Pig Distillery: la distilleria più piccola dell’UK in un pub

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Il proprietario di un pub inglese apre nel suo locale The Fat Pig Distillery, la distilleria più piccola del Regno Unito.

Il signor Hamish Lothian è il proprietario del The Fat Pig Pub, nella città di Exeter, nel Devonshire, in Inghilterra. Come molti pub inglesi, anche questo è dotato di camere da letto o piccoli appartamenti che possono essere affittati da chi lo richiede oppure dove ci vive il gestore. Ma una di queste stanze è stata adibita a distilleria, forse la più piccola di tutto il Regno Unito.

In questa piccola camera verranno ora prodotti gin, vodka, whisky e apple pie moonshine realizzati dal signor Lothian in persona. La distilleria è dotata di un alambicco da 100 litri. Se utilizzato al massimo delle sue possibilità, potenzialmente possono essere prodotte 30 bottiglie alla settimana.

Il proprietario del Fat Pig Pub di Exeter ha aperto la distilleria più piccola dell’UK in una stanza sopra al suo locale

Hamish Lothian, proprietario del Fat Pig, insieme al suo alambicco

Hamish Lothian, proprietario del Fat Pig, insieme al suo alambicco

In un’intervista rilasciata all’Exeter Express and Echo Lothian ha raccontato: “E’ qualcosa che ho sempre voluto fare. Ho spostato la camera da letto nell’attico e poi sono andato avanti. I documenti e la burocrazia sono stati una cosa immensa e ci sono stati gli oneri doganali e le tasse e abbiamo dovuto vincolare un capannone con l’obbligo di pagare tutto in anticipo. Sono passati circa 12 mesi da quando ho avuto l’idea iniziale fino alla realizzazione della prima produzione effettiva. Ho controllato meglio che potessi e pare proprio che la mia sia la distilleria commerciale più piccola del Paese. Siamo piccoli, indipendenti e poveri.”

Nonostante The Fat Pig Distillery sia la più piccola, il record per l’alambicco più piccolo del Regno Unito utilizzato per la produzione di distillati è quello da 30 litri della Cambridge Distillery. In ogni caso non è tanto il record per le dimensioni a rendere interessante la storia di Lothian, ma il fatto che abbia deciso di investire in una distilleria casalinga, non lasciandosi fermare dai problemi economici e dalla burocrazia pur di portare avanti il proprio sogno.

Complimenti ad Amish Lothian, produci per noi un buon gin e continua inarrestabile nel tuo percorso!

Enjoy and God Save the Gin!

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2016/02/pub-landlord-opens-uks-smallest-distillery/
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

venenatis in dolor. sed quis, id