News

Cosa ne pensi del gin?

Vanessa Piromallo
October 6, 2015

Riassunto dei risultati dell’indagine condotta dal sito ginfoundry.com sull’opinione dei consumatori riguardo al gin: quali sono i brand più cool? cosa si dice sui marchi artigianali? quanto spesso viene consumato il gin?

Gin Foundry, il sito dedicato al gin più influente al mondo, ha pubblicato i risultati della più grande inchiesta mai condotta sui consumatori di gin sotto forma di una “Ginfographic”. La ricerca è durata due mesi e sono state coinvolte 922 persone fra i lettori di The Gin Foundry che hanno volontariamente voluto partecipare, per questo motivo il 76% proviene dal Regno Unito.

I gin più amati

Scegliendo da una lista che comprendeva i sei brand più venduti e i gin più di tendenza, i partecipanti all’indagine hanno votato i loro gin preferiti: al primo posto troviamo Monkey 47 con il 29% dei voti. Seguono Hendrick’s Gin col 26% e Sipsmith’s Gin col 24%.

L’acqua tonica più votata è stata invece Fever Tree.

Gin Foundry ha sviluppato un’inchiesta sul gin e pubblicato i risultati in una splendida infografica

Monkey 47 e Fever Tree, votati rispettivamente Gin e Tonica preferiti dagli intervistati

Monkey 47 e Fever Tree, votati rispettivamente Gin e Tonica preferiti dagli intervistati

Le varianti preferite

I gin invecchiati si stanno diffondendo e il pubblico pare apprezzare: il 29% degli intervistati vorrebbe trovare sul mercato più gin invecchiati in barili. Il 23% invece vorrebbe trovare più varianti fruttate, più flavoured gin; mentre al 22% non dispiacerebbe avere più navy strength. Il 18% preferisce gli Old Tom e l’11% vorrebbe avere più genever.

Cosa ci si aspetta dal barman

Man mano che i consumatori sviluppano interesse e consapevolezza verso il gin, sono sempre di più quelli che si aspettano che il bartender chieda loro quali brand preferiscono per il proprio Gin Tonic. Ben il 56% degli intervistati si aspetta che gli venga chiesto sempre, mentre il 42% se lo aspetta solo nei locali di un certo livello.

Ben il 48% dei partecipanti dice di fare sempre richieste specifiche al barista, mentre il 39% lo fa solo occasionalmente. L’11% avanza richieste solo quando ha voglia di un gusto specifico.

Il bicchiere perfetto

La maggior parte dei consumatori continua a preferire il classico high-ball per il suo gin tonic (46%). Il secondo posto va alla copa, con il 28% dei voti, diffusasi con l’insorgere della moda del gin tonic in stile spagnolo. Infine il 26% ha dichiarato di preferire il caro vecchio bicchiere rock.

Il gin tonic perfetto

Secondo il 43% la proporzione perfetta per un gin tonic è ¾ acqua tonica e ¼ gin. Il 38% invece preferisce ⅔ tonica e ⅓ gin, mentre il 10% mischia i due in parti uguali.

Il garnish che mette d’accordo tutti? Un semplice spicchio di limone!

Ok, il prezzo è giusto

Il 35% conserva in casa dalle 5 alle 10 bottiglie di gin; il 30% 3 o 4 bottiglie; il 20% più di 10; il 15% una o due bottiglie.

Più di 350 persone hanno dichiarato che la fascia di prezzo dei gin che acquistano di solito va dalle 21£ alle 29£. Quasi 250 spende dalle 30£ alle 40£ in media per bottiglia. Circa 100 intervistati spendono tra le 16£ e le 20£; mentre solamente una piccola minoranza è disposta a spendere meno di 15£ oppure più di 40£.

Il cocktail preferito

Esistono moltissimi cocktail diversi, ma il vincitore è il nostra amato classico Gin Tonic, votato dal 60% dei partecipanti all’indagine. Percentuali molto minori di gradimento vanno agli altri cocktail: il secondo posto va al Negroni col 10%, e il terzo al Martini cocktail col 9%. Il resto dei voti se li dividono il Tom Collins, il French 75 e l’Aviation.

Fonti:

  1. http://www.ginfoundry.com/feature/ginfographic-2015/
  2. http://www.thespiritsbusiness.com/2015/09/survey-seven-public-opinions-on-gin/
La Copa Balon, bicchiere indicato dal 28% degli intervistati come preferito per il Gin Tonic

La Copa Balon, bicchiere indicato dal 28% degli intervistati come preferito per il Gin Tonic

Lascia un commento

Conferma

Still33 Premium Collection
Recensioni
Still 33, il Proibizionismo va in scena in Sudafrica
friuli fred jerbis polcenigo
News
Viaggio in Friuli alla scoperta del territorio con Fred Jerbis
EG_Wildlife Warrior Mood10 copy
News
Elephant Gin Wildlife Warrior, edizione limitata Natale 2022 per salvare gli elefanti

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News