News

I 7 gin gastronomici super premium da provare

Vanessa Piromallo
September 8, 2021

Lo diciamo sempre, il gin è un ottimo elemento da utilizzare per cucinare e per preparare drink da abbinare al cibo, ecco quali gin usare per stupire...

I gin gastronomici costituiscono una particolarità che piace molto all’italiano, abituato ad accompagnare gli alcolici al cibo, ma che affascina il mondo intero. Si tratta di gin perfetti per essere abbinati con cibi specifici o con qualunque piatto, solitamente caratterizzati da sentori insoliti e forti. Vediamo oggi alcuni di questi gin gastronomici, molti italiani, ma non solo.

taggiasco extravirgin

Taggiasco ExtravirGin

Nasce da un esperimento fatto per caso, che ha permesso di scoprire quanto le olive possano costituire un’ottima botanica per il gin. Taggiasco Extravirgin infatti sorprenderà per l’ottimo bilanciamento tra le note del ginepro e quelle amabili del distillato di Olive Taggiasche, ottenuto tramite Rotovapor, sublimate da una finale nota speziata data dal pepe rosa. Nel Gin Tonic, nel Negroni e in tanti altri cocktail a base di gin sa dare un tocco distintivo e assolutamente piacevole, perfetto da abbinare agli stuzzichini tipici dell’aperitivo all’italiana.

Acquista

Pomo Juicy Gin

Le note del pomodoro accompagnano i sentori di bacche di ginepro e profumi di macchia mediterranea. Risulta morbido al palato grazie alla dolcezza del pomodoro e l’alcool di melassa, il quale rende anche il gin completamente gluten free. Il finale è lungo e morbido. Il pomodoro è utilizzato ancora verde, quindi il gin risulta erbaceo e secco, ottimo per la miscelazione. Tutte le botaniche provengono dalla Sardegna ed è grazie al suo vento e al suo mare che i gin Pure Sardinia assumono il loro carattere unico e mediterraneo. Perfetto in un Gin Tonic con basilico e pomodorini da accompagnare a bruschette e olive.

Acquista

Butcher’s Gin

La macelleria premium di Anversa De Laet & Van Haver è diventata famosa e acclamata da alcuni chef Michelin per il suo manzo marinato chiamato Secreto 07. Vista la similarità fra il processo di macerazione delle botaniche del gin e quello della marinatura del manzo, Luc De Laet ha avuto l’idea di creare un gin nella cui ricetta ci fossero le stesse erbe e spezie usate per Secreto 07 e, per rendere il sapore del gin ancora più simile alla sua famosa carne, ha deciso di infondere anch’essa nel distillato. Nasce così Butcher’s Gin, un gin secco, speziato ed erbaceo, con un retrogusto unico dovuto alla carne cruda di manzo. Ben si adatta alla miscelazione in gin tonic speziati o erbacei, magari in accompagnamento a piatti di carne. E’ perfetto anche per cocktail gustosi come il Red Snapper.

Acquista

Seapearl Gin

Seapearl ha la particolarità di avere tra le botaniche ostriche, asparago di mare e olivello spinoso, ma la più grande peculiarità di questo gin è che in ogni bottiglia si trova una perla vera! Il gusto è molto particolare e salino, ricorda i profumi e i sapori della brezza marina d’estate, ma è ottimamente bilanciato senza farsi mancare le note tipiche del ginepro. Si consiglia nel gin tonic con una fetta di lime e soprattutto in accompagnamento a pietanze a base di pesce.

Acquista
elektro gin

Elektro Gin

Prodotto dal liquorificio Il Re Dei Re, è creato con nove botaniche selezionate che vengono lentamente distillate a bassa temperatura in alambicco di rame sprigionando così un gusto intenso e complesso. Assieme al ginepro si distinguono bene le note dello zafferano, accompagnate da quelle degli agrumi e delle erbe per concludersi con un lungo finale speziato. Perfetto nel Gin Tonic abbinato all’ossobuco, ai risotti e ai fritti.

Acquista

Gentù Porto Cervo Dry Gin

Il Gin gastronomico assoluto, comprendente quattro soli elementi: tre tipi di ginepro, timo, rosmarino e i cristalli di sale incastonati nel ginepro come diamanti di sapore. Questa edizione limitata, venduta in esclusiva su GinShop.it, è dunque pensata per l’abbinamento a tutto pasto: più i sapori in abbinamento sono forti e complessi (come un gulasch, una zuppa di pesce o il tradizionale maialino alla brace) più Gentù esprime la sua vera essenza da gregario. Perfetto per irrorare ostriche e cozze crude, unico come ingrediente in ricette che prevedono molluschi, esplosivo con carni e pesci al BBQ e con i fritti all’italiana.

Acquista

Dioniso Italian Truffle Gin

Nasce dall’idea di due amici di vecchia data provenienti uno, Gabriele, dal mondo della gastronomia e l’altro, Jacopo, da quello della miscelazione e degli eventi. Unendo questi due mondi così vicini e forti dell’esperienza nazionale ed internazionale in questi settori, hanno così portato avanti la loro idea giovane e dinamica di un moderno gin al tartufo. Delicato grazie all’uso del tartufo bianco e impreziosito dalla nota spiccata del Tartufo Nero Pregiato, che lo rende più deciso, è un distillato di pregio dal sapore al packaging. Il lieve tocco del miele di acacia lega bene le botaniche, rendendo il gin amabile, e il sottofondo di ginepro rende perfetta la bevuta. Da provare con tutto ciò che si abbina bene al tartufo, dalla pasta fresca alle uova, dalla carne ai funghi.

Acquista

Lascia un commento

Conferma

dioniso truffle gin (1)
Recensioni
Dioniso Truffle Gin, l’oro bianco e l’oro nero catturati in un distillato
Papillon-gin
News
Come salvare farfalle e scarafaggi bevendo gin: Papillon Gin e Carabus Gin
limone jerbario
Ricette
Torta allo Yogurt al Gin Tonic

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News