Il gin serve anche a lucidare i diamanti, parola di guardarobiera reale!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Pensavate che con il gin si facessero solamente i cocktail da bere? E invece si può utilizzare anche per lucidare i diamanti!

Qualche tempo fa è uscito su Vogue un articolo che ha subito colto la nostra attenzione. Il titolo è: “Come pulire e lucidare i diamanti? Con il Gin!” e si riferisce a uno dei tanti particolari aneddoti che Angela Kelly, la guardarobiera reale della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, racconta nel suo libro Dressing the Queen. Il testo, approvato dalla Regina stessa, racconta i segreti dello styling di Elisabetta II e fra di questi c’è anche il trucco per una perfetta lucidatura dei diamanti.

Non solo cocktail…

Angela Kelly spiega chiaramente che per pulire i gioielli utilizza una soluzione composta da acqua e gin. Questo metodo assicura una pulizia perfetta e una brillantezza assoluta dei diamanti della famiglia reale. Qualora il risultato non fosse assolutamente perfetto, è sufficiente aggiungere una breve lucidata con il detersivo per piatti. Incredibilmente semplice, ma “regale”!

Non so in quanto di noi abbiano diamanti da lucidare e la possibilità di usare il gin per pulirli, diciamo che qui preferiamo berlo e comunque non abbiamo molti gioielli da far risplendere…

Sicuramente non deve stupire il fatto che il gin sia abbondantemente a disposizione negli ambienti frequentati dalla Regina Elisabetta II. Come infatti ci ha raccontato la nostra Gin Lady in un altro articolo, la Regina inizia a bere alcolici prima di pranzo con gin e vermouth Dubonnet con una fetta di limone e tanto ghiaccio, poi durante il pasto si accompagna con vino, per poi sorseggiare più tardi un Martini dry e prima di andare a dormire si gode anche un bicchiere di champagne (leggi l’articolo). Anche la Regina Madre, deceduta all’età di 102 anni, beveva regolarmente gin, mentre Elisabetta ha già 92 anni e vanta il regno più lungo della storia, quindi pare che proprio che il gin non faccia bene solo ai diamanti, ma anche alla longevità… Enjoy and God Save the Gin!

 

Fonte:

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2019 - ilGin.it Tutti i diritti riservati