Müller lancia lo yogurt al gin senza grassi ed è subito polemica

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Muller crea lo yogurt alcolico con il gin, senza grassi e ricco di proteine! Però c’è chi pensa sia un pericolo per la salute pubblica…

Il famoso brand tedesco Müller questo autunno ha lanciato nel Regno Unito alcune confezioni da sei barattoli di yogurt alcolici, di cui due aromatizzate al gin (lo 0,5% del dessert è effettivamente composto da gin). Le edizioni limitate fanno parte della gamma Müllerlight priva di grassi e comprendono gli yogurt al Gin Tonic e quelli al pink gin ai fiori di sambuco, alle quali si sono aggiunti gli yogurt alla Mince Pie e quelli all’Irish Coffee.

In quanti vorrebbero questo yogurt anche in italia? Noi sì!

Il brand è sponsor ufficiale della British Athletics e la campagna pubblicitaria ha visto comparire la brand ambassador e atleta di eptathlon Katarina Johnson-Thompson. Il prodotto è stato distribuito nei principali supermercati britannici e fa parte del piano di rinnovo della gamma finalizzata a venire incontro alle richieste dei consumatori per rimanere competitivi su un mercato fondamentalmente ormai saturo.

Müller spiega che, essendo il gin il distillato preferito degli inglesi, hanno voluto dare la possibilità di gustarsi il sapore del Gin Tonic in uno yogurt complessivamente abbastanza sano considerando che non contiene grassi né zuccheri aggiunti e ha un alto contenuto di proteine. Non concorda il medico di base Dr. Nigel Wells, che su Twitter ha commentato che si tratta di un dessert dannoso, soprattutto in considerazione dei dati allarmanti riguardanti l’abuso di alcolici rilasciati da NHS, il dipartimento della salute pubblica del Regno Unito. Il portavoce di Müller si è limitato a replicare che si tratta di un prodotto che può essere regolarmente consumato anche all’interno di una dieta sana e bilanciata e il feedback da parte dei nostri clienti è del tutto positivo.

Considerando che negli ultimi tempi sono stati lanciati gelati, ghiaccioli, cioccolatini, torte e ogni altro tipo di prodotto aromatizzato al gin, la polemica specifica mirata contro Müller ci sembra esagerata. Come in ogni cosa sono la cultura e l’educazione ad essere fondamentali per evitare l’abuso di alcol, che rimane comunque un problema che va affrontato seriamente e combattuto. Certamente associare l’alcol con una dieta sana non pare nemmeno a noi corretto ed è vietato pubblicizzare gli alcolici in questi termini in moltissimi paesi quindi l’azienda potrebbe comunque vedere limitata la propria campagna pubblicitaria in caso decidesse di rilanciare gli yogurt per quanto il contenuto di alcol sia bassissimo.

 

Fonti:

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2020 - That's The Spirit SRL - PI/CF 03553861208 - Tutti i diritti riservati